Home Ultime Notizie Calcio Napoli - Live News Mertens Koulibaly Juve, squalifica contro l’Udinese con un giallo

Mertens Koulibaly Juve, squalifica contro l’Udinese con un giallo

koulibaly difensore napoli
Koulibaly Juve, partita a rischio in caso di giallo contro l’Udinese © Getty Images

Mertens Koulibaly Juve, l’attaccante ed il centrale del Napoli sono in diffida. Un giallo oggi farebbe saltare loro l’Udinese per poi essere a disposizione con la Juve. Ma l’ammonizione coi friulani sarebbe un disastro.

Situazione delicata in casa Napoli per quanto riguarda il computo dei diffidati. Non tanto per il numero di calciatori coinvolti quanto per l’importanza del loro nome. Dopo la squalifica di Jorginho della scorsa settimana e di Mario Rui quest’oggi contro il Milan, la cosa può interessare con conseguenze più o meno gravi anche Dries Mertens e Kalidou Koulibaly, che sono per l’appunto ed a rischio squalifica. Nel caso in cui il belga ed il senegalese dovessero essere ammoniti coi rossoneri, salterebbero la partita al ‘San Paolo’ nel turno infrasettimanale di mercoledì sera contro l’Udinese e rientrerebbero poi nello scontro scudetto in casa della Juventus tra una settimana. Oggi Mertens e Koulibaly dovranno fare attenzione. Soprattutto visto la rapidità di giocatori come Suso e André Silva. In ogni caso a San Siro entrambi ci saranno. Conterà specialmente evitare sanzioni contro i friulani, per essere titolare a Torino ed evitare qualsiasi spiacevole conseguenza.

Mertens Koulibaly-Juve, Sarri non si farà influenzare

koulibaly
Kalidou Koulibaly © Getty Images

La situazione di Mertens e Koulibaly è delicata soprattutto per Sarri. L’allenatore del Napoli deve decidere se mandare in campo i giocatori nonostante questa spada di Damocle che incombe sul loro capo, con il rischio di far saltare loro la partita di Torino. Oppure se, in nome della prudenza, sarà tollerabile concedere all’attaccante ed senegalese un turno di riposo mercoledì per farli rientrare poi con la Juve e preservarli per la partitissima che vale una stagione. Sarà una scelta ardua per Sarri visto che si tratta rispettivamente del pilastro dell’attacco e della difesa azzurra. In caso di una eventuale squalifica di Koulibaly, Chiriches e Tonelli sarebbero in competizione per prenderne il posto. Fin qui entrambi i calciatori si sono comportati sostanzialmente bene quando chiamati in causa. Per rimpiazzare Mertens c’è invece Milik.