Rui Patricio, pronti 20 milioni: il Napoli vuole chiudere prima del Mondiale

Rui Patricio Napoli
Rui Patricio © Getty Images

Rui Patricio Napoli – Pronta un’offerta da 20 milioni di euro per lo Sporting per portare in azzurro l’estremo difensore prima dei Mondiali.

Continua ad evolversi la trattativa del Napoli per Rui Patricio. La squadra azzurra ha urgente bisogno di portare in rosa un nuovo portiere dopo l’addio di Reina. Il calciatore lascerà infatti la squadra a fine campionato e si trasferirà al Milan di Gattuso, chiudendo una pluriennale esperienza con i colori azzurri che ricorderà sicuramente con grande commozione. Per non farsi mancare un nuovo portiere di una certa esperienza, oltre che di una certa bravura, Giuntoli starebbe pensando di virare sul portoghese che vinse i mondiali contro la Francia nel 2016. Stando a quanto riporta il portale ‘A Bola’, il club campano sarebbe intenzionato a chiudere l’affare prima dell’inizio dei Mondiali.

Rui Patricio Napoli, ancora distanza tra domanda e offerta

Rui Patricio Napoli
Rui Patricio © Getty Images

Non c’è né la voglia né il tempo di aspettare da parte degli azzurri: serve un nuovo portiere fin da subito per rilanciare alla grande il Napoli in vista della prossima stagione. Ecco allora che, per chiudere quanto prima la trattativa, il club di De Laurentiis avrebbe già pronta un’offerta da 20 milioni di euro. Ma per arrivare a Rui Patricio c’è ancora da lavorare: lo Sporting Lisbona chiederebbe ben 35 milioni per il classe ’88. Ci sarebbe quindi una distanza di ben 15 milioni di euro tra domanda ed offerta, ma il calciomercato Napoli non sembra intenzionato a mollare la presa. L’interesse per l’estremo difensore portoghese è forte e più avanti, in prossimità dei Mondiali appunto, è possibile che arrivino ulteriori sviluppi sulla trattativa.