Mister X Napoli, Thauvin e Werner i nomi più plausibili

“Ho già preso un attaccante che quest’anno ha segnato 20 reti” . A campionato praticamente concluso, queste parole di Aurelio De Laurentiis hanno acceso i riflettori sul mercato che verrà. Un attaccante arriverà e, visto che è difficile che parta Milik, il principale candidato all’addio sembra essere Dries Mertens. La clausola fa gola ai club di Premier e il ciclo del belga a Napoli sembra terminato. Sarà quindi Mertens a dire addio, con tutta probabilità, e sarà sostituito dall’ennesimo mister X. L’ultima volta era Klaassen, che poi non arrivò neppure, stavolta l’indizio è chiaro e si può provare a tracciare un identikit.

Calciomercato Napoli, probabile ballottaggio tra Thauvin e Werner

Attaccanti che hanno fatto circa 20 gol in Europa non sono tantissimi. Fra questi c’è Vinicius Morais, già opzionato a gennaio, che però ne ha fatti 18 in serie B portoghese: non proprio un nome che entusiasma. In Portogallo c’è anche l’olandese Bas Dost, 29 anni, dello Sporting Lisbona, ma forse l’età è un po’ avanzata per i parametri azzurri. Stesso problema per Iago Aspas del Celta Vigo, ormai già 31enne. Più giovane Moussa Marega del Porto, così come Jahanbakhsh (iahanbatch) dell’AZ Alkmaar. Ma i più plausibili, per età e caratteristiche tecniche, sembrano essere due. Florian Thauvin del Marsiglia, utile anche a livello tattico, e Timo Werner del Lipsia, conosciuto molto bene nella sfida di Europa League e paragonato addirittura a Muller e Klose. Il primo è a quota 23 gol tra Ligue 1 e coppa continentale, mentre il tedesco si è fermato a 20 tra Bundesliga, competizioni europee e Coppa di Germania. Il mistero di calciomercato si infittisce, ma per fortuna, forse, lo scopriremo presto.