Home Calciomercato Napoli - Ultimi Scoop di mercato Futuro Sarri, fissato summit decisivo con De Laurentiis: le tre richieste del...

Futuro Sarri, fissato summit decisivo con De Laurentiis: le tre richieste del tecnico

Sarri De Laurentiis ©Getty Images

Giovedì potrebbe avvenire l’atteso faccia a faccia tra il patron del Napoli Aurelio De Laurentiis ed il tecnico azzurro Maurizio Sarri. Al termine di esso potrebbe essere chiarito il destino dell’allenatore sulla panchina partenopea

Con lo Scudetto sfumato e le ultime due giornate ininfluenti per la posizione finale della squadra, i vertici del Napoli sono alle prese con un nodo di non poco conto: il futuro di Maurizio Sarri. Il tecnico toscano infatti potrebbe sedere su un’altra panchina la prossima stagione. I motivi del possibile addio sono da ricercarsi nel difficile rapporto con Aurelio De Laurentiis, che anche recentemente non ha lesinato critiche nei confronti dell’allenatore, nonché nelle sirene di calciomercato delle ultime settimane. A breve però questo rebus potrebbe essere risolto. Secondo quanto riportato sulle frequenze di ‘Radio CRC’, la risposta definitiva dovrebbe esserci nelle ore immediatamente precedenti alla cena dei saluti della squadra, prevista per giovedì prossimo.

Calciomercato Napoli, le richieste di Sarri a De Laurentiis per poter continuare sulla panchina azzurra

In quella data Sarri incontrerà il patron azzurro a Villa D’Angelo, che sarà del tutto blindata proprio per questo motivo. Al termine di questo faccia a faccia il destino della panchina azzurra dovrebbe essere più chiaro. Ciò che trapela su questo summit sono le richieste che il tecnico esporrà al patron. Due di esse erano già venute a galla nei giorni scorsi, mentre una terza è del tutto inedita. L’allenatore infatti chiederà un budget adeguato per ottenere i rinforzi necessari per far compiere un salto di qualità alla squadra. Diretta conseguenza di questo saranno gli arrivi di giocatori di primissimo livello per colmare il gap con la Juventus. Non solo desideri legati al campo però. Il tecnico infatti chiederà a De Laurentiis di non ripetere in futuro dichiarazioni lesive del suo lavoro come quelle esternate nelle ultime settimane. Visto il carattere vulcanico del patron, sembra complicato ipotizzare una reazione accomodante su questo punto.


Napolicalciolive.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!