Home Le Rubriche di napolicalciolive.com Scudetto Napoli, con 88 punti non avrebbe vinto lo scudetto solo in...

Scudetto Napoli, con 88 punti non avrebbe vinto lo scudetto solo in due occasioni

Napoli-Torino, esultanza gol Mertens ©Getty Images

Con la vittoria del Napoli sul campo della Sampdoria, il secondo posto degli azzurri diventa ancora più amaro. Anche in questo caso si batte un nuovo primato, così anche questa volta si tratta di un secondo posto da record. La squadra di Maurizio Sarri è la seconda classificata con il maggior numero di punti nella storia del campionato italiano. Gli 88 punti del Napoli superano gli 87 conquistati dalla Roma nella scorsa stagione. Gli azzurri potrebbero ritoccare questo primato con una vittoria nell’ultima giornata contro il Crotone. Si potrebbe arrivare quindi a 91 punti conquistati in 38 partite senza però riuscire a vincere lo scudetto. Solo nel 2006/07 con l’Inter che raggiunse la quota di 97 punti e nel 2013/14 con la Juventus che conquistò 102 punti, il bottino conseguito dal Napoli non sarebbe bastato a vincere lo Scudetto. Un’autentica beffa, ma allo stesso modo la conferma di un campionato straordinario. Basti pensare che i 97 punti dell’Inter arrivarono nel primo anno post Calciopoli, mentre i 102 punti della Juventus rappresentano il primato assoluto di punti conquistati nei campionati italiani.

Napoli, una crescita costante nonostante tutto

A prescindere dalle critiche da chi aspettava un titolo o sperava nella possibilità di competere su più fronti, è innegabile che il triennio di Maurizio Sarri sia stato caratterizzato da una crescita costante. Una capacità di migliorarsi nonostante addii traumatici (vedi Higuain), gravi infortuni (Milik due volte e Ghoulam) e pochissimi rinforzi dal mercato. La squadra allenata da Sarri ha ottenuto qualificazione in Champions e record di 82 punti nella prima stagione, così come nella seconda con 86 punti e la qualificazione in Champions. Infine quest’ultima annata con la quota potenziale di 91. Un campionato giocato ad altissimi livelli che ha conquistato tifosi ed insospettabili come Daniele De Rossi. Il centrocampista della Roma ha elogiato gli uomini di Sarri: “Il Napoli mi ha davvero emozionato”. Un attestato di stima che dimostra ancora una volta lo straordinario percorso degli azzurri