Home Ultime Notizie Calcio Napoli - Live News Giovanni Galli su Sarri: “Ci ho parlato, è dispiaciuto. Con Ancelotti qualcosa...

Giovanni Galli su Sarri: “Ci ho parlato, è dispiaciuto. Con Ancelotti qualcosa in più”

sarri napoli
Sarri Napoli ©Getty Images

Giovanni Galli su Sarri – L’ex portiere, amico dell’allenatore, h svelato: “Mi ha detto di essere dispiaciuto. Con Ancelotti qualcosa in più”.

Maurizio Sarri ha lasciato al Napoli qualcosa che i tifosi non dimenticheranno mai. Ben più di trofei e riconoscimenti da appendere in bacheca, il toscano ha lasciato una fetta importante del suo cuore. Ed è per questo che il suo addio, con il Chelsea che sembra ormai essere ad un passo da lui, ha lasciato di stucco un po’ tutti i tifosi. De Laurentiis in settimana ha annunciato ufficialmente Carlo Ancelotti come nuova guida tecnica della squadra, e questo ha riempito la piazza di entusiasmo, ma gran parte dei pensieri del popolo azzurro è ancora rivolta a Sarri, che è stato liquidato dal presidente, per quanto si sa, con un tweet. Giovanni Galli, amico del tecnico e commentatore sportivo nei canali Mediaset, ha svelato alcuni retroscena a RMC Sport.

Galli su Sarri: “Pensavo il suo percorso potesse continuare”

“Sarri al Chelsea? Non so quale sarà il suo futuro. Abbiamo parlato – ha svelato Galli – e Maurizio è dispiaciuto per come è finita col Napoli. Pensavo che lui e gli azzurri potessero continuare un percorso che aveva portato ottimi risultati e che con pochi cambiamenti avrebbe potuto tenere ancora più viva la lotta Scudetto. Sarri mi ha sempre parlato di grandi uomini nel suo spogliatoio, allontanarsi da loro è sicuramente molto difficile per lui”.

Ma, come prevedibile, all’ex portiere sono state fatte domande anche sul nuovo allenatore degli azzurri, Carlo Ancelotti. Questo il suo pensiero in proposito: “Ha grande conoscenza del calcio, ha vinto ovunque e darà un qualcosa in più al Napoli, senza nulla togliere al grandissimo lavoro di Sarri”.