Home Calciomercato Napoli - Ultimi Scoop di mercato Mercato Napoli, Ancelotti ha deciso: Dembelé per sostituire Jorginho

Mercato Napoli, Ancelotti ha deciso: Dembelé per sostituire Jorginho

Ancelotti
Carlo Ancelotti © Getty Images

 

Cominciato ufficialmente il mercato del Napoli. Ancelotti muove i primi fili per sostituire l’eventuale partenza di Jorginho verso la Premier: scelto il sostituto.

Carlo Ancelotti si muove in prima persona per rinforzare il Napoli. Secondo quanto riportato la Gazzetta dello Sport, il nuovo tecnico azzurro ha cenato qualche giorno fa a Londra con Kia Joorabchian, agente tra gli altri anche di Alisson, per pianificare il futuro del suo nuovo club. Il brasiliano della Roma sarebbe l’obiettivo numero uno per la nuova porta del Napoli e avrebbe superato nelle preferenze i vari Leno, Rui Patricio, Areola e Sirigu. Ma il suo arrivo in azzurro sembra complicato. Non basta, infatti, la valutazione mostre fatta dal club giallorosso, perché sul 25enne ci sono anche diverse big d’Europa. In attesa di definire il capitolo portieri, Ancelotti ha chiesto a De Laurentiis qual è la liquidità di cui dispone il Napoli per poter tentare l’assalto al titolare della nazionale verdeoro ma anche alle necessarie sostituzioni a centrocampo grazie alle eventuali cessioni di Jorginho e Hamsik. La partenza del centrocampista slovacco non è ancora sicura, visto che negli scorsi giorni Ancelotti gli ha telefonato per capire le sue intenzioni. “Confesso che sono tentato dal trasferimento, ma vedremo con la società cosa faremo. In Cina ci sono stato solo una volta, quando ci giocammo la Supercoppa, ma nella vita bisogna provare tutto”, aveva detto Marek non più tardi di ieri.

Mercato Napoli, è Dembelé l’erede di Jorginho

L’impressione è che uno tra il capitano del Napoli e Jorginho partirà questa estate. Sull’italo-brasiliano ormai da tempo le attenzioni del Manchester City con Guardiola che lo porterebbe volentieri in Premier. In attesa di novità su questo fronte del calciomercato azzurro, Ancelotti, che non chiuderebbe le porte ad una partenza dell’italo-brasiliano, avrebbe messo nel mirino soprattutto Mousa Dembelé, centrocampista tuttofare e 30enne del Tottenham con il contratto in scadenza nel 2019. Dembelé potrebbe lasciare Londra considerando finito il suo ciclo agli Spurs e sarebbe perfetto per la mediana immaginata da ancelotti, fatta di qualità, esperienza e tanta quantità.