Home Ultime Notizie Calcio Napoli - Live News Sarri-Chelsea, il giorno decisivo: tutti i dettagli per il toscano in Premier

Sarri-Chelsea, il giorno decisivo: tutti i dettagli per il toscano in Premier

sarri de laurentiis
Sarri e De Laurentiis – FOTO: Twitter @sscnapoli

Si parla ancora del futuro di Maurizio Sarri. La pista Chelsea si riaccende ed interesserà ovviamente anche il Napoli, che fa da spettatore.

Si riaccende infuocata la pista che porterebbe Maurizio Sarri dritto dritto in Inghilterra, sulla panchina di uno dei club più prestigiosi d’Europa, per una trattativa di calciomercato che darebbe il là al valzer delle panchine. Il Chelsea ed il toscano, una trattativa che sembrava tramontata definitivamente e che invece, secondo quanto riportato da Sportitalia, rischia di sorprendere tutti proprio oggi. Il Chelsea, infatti, non ha annunciato Laurent Blanc, il piano B della sua panchina, semplicemente perché il numero uno della lista inglese resta proprio Maurizio Sarri. Da settimane lo è e proprio oggi può essere il giorno chiave con un summit dedicato proprio alla vicenda allenatore, confermando che Antonio Conte, nonostante due trofei vinti in due anni, non ha più da tempo il gradimento del club e soprattutto dello spogliatoio. Il Chelsea perfezionerà a Sarri la proposta fatta già diverse settimane fa, ma ora si potrà passare alla fase operativa. Tre anni di contratto, oppure due anni più uno in opzione, con un ingaggio da 4,5 milioni di euro annui.

Mercato Napoli, il Chelsea cerca Hysaj ed Albiol

Spettatore interessato, però, sarà il Napoli, visto che la penale (8 milioni di euro) per liberarsi dal club azzurro è scaduta a fine maggio, alla ricerca di un’intesa che possa allargarsi anche al calciomercato. David Luiz per rinforzare la difesa azzurra di Ancelotti resta un’idea. Esattamente come al Chelsea dell’eventuale nuovo corso piacciono HysajAlbiolHiguain, che ritroverebbe proprio Sarri dopo la trionfale stagione napoletana. Oggi, però, si cercherà prima di confermare il toscano, per ripartire quanto prima e regalare al club inglese il primo nuovo tassello.