Home Calciomercato Napoli - Ultimi Scoop di mercato Lainer sempre in orbita Napoli: trattativa avanzata

Lainer sempre in orbita Napoli: trattativa avanzata

Stefan Lainer vicino al Napoli
Stefan Lainer Napoli, affare vicino © Getty Images

Lainer vicino al Napoli – Il calciatore austriaco sarebbe sempre più vicino al cub azzurro: entro il fine settimana la limatura degli ultimi dettagli e la chiususra.

Carlo Ancelotti arriverà al ritiro di Dimaro, molto probabilmente, con una rosa quasi al completo. Ci dovrebbero essere, in pratica, tutti gli elementi fondamentali della quadra a partire dal prossimo mese di luglio, quando inizierà la fase di preparazione al campionato del nuovo Napoli. Tutti presenti, dunque, compresi i nuovi arrivi e con giustifica per il ritardo per i partecipanti al Mondiale (le cui vacanze inizieranno più tardi degli altri). Questo non significa che per la squadra azzurra non possa arrivare qualche colpo a sorpresa verso i giorni conclusivi della finestra di acquisti e cessioni, ma quello che pare quasi certo è che i punti fermi di ogni reparto saranno tutti a disposizione del nuovo allenatore. Pare infatti che la società stia per mettere a segno un paio di nuovi colpi: a breve si potrebbe chiudere per Fabian Ruiz, ma non solo. Anche la trattativa per Stefan Lainer pare sia giunta alle fasi finali.

Lainer vicino al Napoli, affare in porto per 12 milioni: chiusura ad un passo

Il terzino austriaco sembra essere molto vicino al club partenopeo. A riferirlo è Sky Sport, secondo il quale a 12 milioni l’affare starebbe per andare in porto. Entro fine settimana il calciomercato Napoli punterebbe a limare gli ultimi dettagli prima di far svolgere le visite mediche al classe ’92. L’annuncio potrebbe arrivare qualche ora dopo visite, appunto, e firma sul contratto. Ultime voci vorrebbero anche un ritorno di fiamma per Darmian, ma è probabile che l’arrivo dell’uno escluda quello dell’altro. Intanto la dirigenza azzurra sembra aver incanalato la strada giusta per condurre a termine le proprie trattative, e questo non può che rendere soddisfatti il presidente De Laurentiis e i tifosi.