Rinnovo Albiol, niente clausola: possibile cessione il prossimo anno?

0
149
Rinnovo Albiol
Albiol Napoli Udinese © Getty Images

Rinnovo Albiol – Non sarebbero presenti clausole nel contratto offerto ad Albiol e firmato nella giornata di ieri: possibile che De Laurentiis voglia accontentarlo se volesse andre via.

Il Napoli comincia ad alzare la voce anche sul mercato. Nella giornata di ieri, un po’ a sorpresa, è arrivato l’annuncio ufficiale: Albiol rinnova. Giuntoli e De Laurentiis cominciano dunque a raccogliere i frutti del duro e lento lavoro estivo per trovare volti nuovi ad una rosa già difficilmente rinforzabile. Non è tutto, perchè a quanto pare nella prossima settimana potrebbero arrivarne 4 di nuovi annunci.  Quella del difensore spagnolo sarebbe potuta essere una grana irrisolvibile per il club azzurro, che in questo modod avrebbe dovuto mettersi alla complicata ricerca di un sostituto che potesse fare coppia fissa con Koulibaly senza far rimpiangere l’ex Real Madrid. Per non parlare del nuovo affiatamento che il nuovo compagno di reparto avrebbe dovuto trovare con il senegalese, già rodato alla perfezione con i dettami del suo leader di reparto. Ma ci sarebbe ancora una sorpresa nella sorpresa: il contratto firmato da Albiol non prevede clausole.

Rinnovo Albiol, ADL gli fa un regalo: nessuna clausola

Lo ha rivelato l’edizione odierna della Gazzetta dello Sport. Il centrale spagnolo avrebbe fimrato un contratto da 2,5 milioni a stagione. Si tratterebbe, nello specifico, di un triennale (con scadenza, dunque, nel 2021), nel quale non sarebbe presente alcuna clausola rescissoria. Che possa essere questa una mossa di De Laurentiis per mostrare la propria gratitudine verso il suo tesserato? E’ infatti possibile che il patron azzurro possa accontentare il valenciano in caso voglia dire addio al club già dal prossimo anno, giustificando in tal modo l’assenza di calusola rescissoria nel contratto. Un lascia passare, dunque, da parte del presidente per lo spagnolo, un modo per dirgli grazie per la professionalità e l’attaccamento alla maglia mostrato negli anni. Nessuna costrizione, nessuna clausola, nessun obbligo di pagamento per lasciarlo partire: questo rinnovo potrebbe essere soltanto l’inizio di un addio.