Home Calciomercato Napoli - Ultimi Scoop di mercato Mercato Napoli, Grassi al Parma ok. Ma Giuntoli vuole il controriscatto

Mercato Napoli, Grassi al Parma ok. Ma Giuntoli vuole il controriscatto

Futuro Grassi
Alberto Grassi ©Getty Images

Il Napoli pensa al mercato e Giuntoli cerca una nuova sistemazione per Alberto Grassi. Il centrocampista è richiesto anche dal Parma.

Ancora un’estate in bilico per Alberto Grassi, il centrocampista classe 1995 di scuola Atalanta che è stato acquistato dal Napoli nel calciomercato invernale di due anni fa ma non ha ancora mai esordito in maglia azzurra. Il centrocampista è stato controriscattato dal Napoli qualche settimana fa dopo la sua ultima stagione alla SPAL in prestito, un’annata anche molto positiva a giudicare dai numeri e dai risultati raggiunti dal club, ma sembra destinato a partire nuovamente nel giro di poche settimane. Secondo il Corriere dello Sport, il Parma nei promosso in Serie A vorrebbe portare Grassi agli ordini di Roberto D’Aversa in vista della prossima stagione, ma la valutazione da 12 milioni che ne fa il Napoli spaventa i ducali. Cristiano Giuntoli, nel frattempo, non vorrebbe lasciar andare il centrocampista in via definitiva e magari comunque mantenere ancora il controriscatto per seguire la crescita dell’ex Atalanta, come fatto nell’ultima stagione. Le parti sono al lavoro e con il Parma sembra esserci anche una via preferenziale viste le evoluzioni delle ultime ore.

Mercato Napoli, Grassi e Sepe, colonia azzurra al Parma

In gialloblu, infatti, potrebbe finirci anche Luigi Sepe. Il portiere napoletano classe 1991 è ad un passo dal trasferimento in Emilia visto che a Napoli non avrebbe più alcuno spazio. Una decisione difficile, ma di certo sperata a questo punto per lo stesso Sepe che viene da due anni di inutilizzo quasi totale in azzurro. Quella a Parma è ormai una colonia napoletana. Lo scorso anno, infatti, i ducali hanno raggiunto la promozione in massima serie contatto anche su Roberto Insigne, Dezi ed Anastasio, tutti prodotti del club azzurro che hanno trovato terreno fertile in Emilia. Ora, alcuni di questi potrebbero continuare la loro esperienza al Parma e magari accogliere a braccia aperte due nuovi azzurri.


Napolicalciolive.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!