Home Calciomercato Napoli - Ultimi Scoop di mercato Sarri e Jorginho al Chelsea, settimana decisiva: la situazione

Sarri e Jorginho al Chelsea, settimana decisiva: la situazione

Sarri e Jorginho al Chelsea
Sarri © Getty Images

Sarri e Jorginho al Chelsea – Il tecnico ed il suo pupillo potrebbero diventare nuovi elementi dei ‘blues’: questa la settimana decisiva dopo i continui rinvii.

Giorni intensi quelli che sta vivendo il Napoli. Durante la scorsa settimana sono arrivati ben tre annunci ufficiali, ed i tifosi scalpitano per l’inizio del ritiro di Dimaro. Partenza fissata a domani, oggi raduno all’Hotel Vesuvio per svolgere viite mediche e conoscere il nuovo allenatore, Ancelotti. Ma le novità, in questo periodo, potrebbero non essere ancora finite. Gli azzurri attendono di conoscere i risvolti della situazione legata a Maurizio Sarri. L’allenatore è legato, da contratto, ancora al club campano, ma le avances del Chelsea non sono ormai un mistero. De Laurentis ed Abramovich sarebbero in contatto ormai da diverso tempo per trovare un accordo che possa accontentare tutti. Stando alle ultime, questa potrebbe essere la settimana decisiva per mandare in porto l’affare.

Sarri e Jorginho al Chelsea, trattativa sbloccata

Secondo quanto riportato da Calciomercato.it, infatti, non ci saranno ulteriori rinvii: lo sceicco avrebbe deciso di esonerare Conte (pagando la penale da 11 milioni di euro) e di puntare tutto sul tecnico nato a Bagnoli. Ma, a quanto pare, dal Napoli potrebbe essere prelevata anche un’altra pedina, Jorginho. Per il brasiliano era stato già trovato un accordo con il City, ma l’offerta del Chelsea potrebbe superare la prima. Azzurri, dunque, pronti a piazzare due colpi di calciomercato in uscita. Sarri uscirebbe, in tal modo, dalla ‘gabbia’ che De Laurentiis ha costruito intorno a lui e che rischiava di penalizzarlo molto in vista dell’inizio della prossima stagione: il ‘comandante’, come lo chiamavano, poteva rimanere senza squadra.