Home Calciomercato Napoli Arias, il PSV: “Autorizzato a trattare col Napoli”, ma rispunta Sabaly

Arias, il PSV: “Autorizzato a trattare col Napoli”, ma rispunta Sabaly

Napoli su Arias
Santiago Arias © Getty Images

L’affare Arias Napoli per il laterale di difesa destro colombiano sarebbe in dirittura d’arrivo. Lo conferma van Bommel, suo allenatore al PSV Eindhoven.

Su Santiago Arias al Napoli giunge l’importante conferma da Mark van Bommel, allenatore del PSV Eindhoven. L’ex centrocampista di Milan e nazionale olandese si mostra infatti ormai rassegnato a perdere il giocatore, ed a Fox Sports Olanda conferma che esiste un discorso molto avanzato con il club di Aurelio De Laurentiis. “Abbiamo autorizzato Arias a trattare con il Napoli. Con tutta probabilità andrà via e non sarà a nostra disposizione per la prossima stagione”. Per questo colpo si attende quindi soltanto la fumata bianca, che a quanto pare può giungere nel breve volgere di pochi giorni. Su Arias aveva parlato sempre qualche giorno fa anche Aurelio De Laurentiis, confermando come il 26enne laterale destro di difesa colombiano faccia parte del novero di sei profili esaminati dalla società campana.

Arias Napoli quasi fatta, ma resistono le alternative

Ed al Napoli Arias dovrebbe percepire circa 1,6 milioni di euro a stagione, cifra comprensiva di bonus. Il terzino sudamericano si dovrebbe legare agli azzurri per i prossimi 5 anni e costerebbe sui 12 milioni di euro. In favore di un esito positivo dell’affare starebbe lavorando anche la Seg, la società di menaging olandese che detiene il controllo del cartellino di Arias oltre che di diversi altri giocatori di primo piano, come il neo-interista Stefan de Vrij. Ma oltre ad Arias si valuta anche Martin Montoya del Valencia, canterano del Barcellona ed all’Inter senza fortuna nel 2015/2016. Inoltre non bisogna sottovalutare anche la candidatura del senegalese Youssuf Sabaly. Il giocatore ha subito un infortunio a giugno ma sarebbe in via di recupero ed addirittura il giornalista Alfredo Pedullà parla di accordo col Bordeaux già fatto per 15 mln se dovesse superare le visite mediche. Pedullà riferisce anche che Sabaly potrebbe sottoporsi a visite entro questo sabato.

E poi c’è Ghoulam

A proposito dei laterali, il Napoli sta valutando anche la situazione fisica legata alle condizioni di Faouzi Ghoulam. L’algerino si trova già da alcuni giorni nel ritiro di Dimaro e qualora la sua assenza dovesse perdurare, è molto probabile che si cercherà anche un esterno difensivo per la fascia sinistra.