Home Calciomercato Napoli Napoli, Malcuit mai così vicino. Di Marzio: “Club azzurro in chiusura con...

Napoli, Malcuit mai così vicino. Di Marzio: “Club azzurro in chiusura con il Lille”

Malcuit Napoli
Kevin Malcuit © Getty Images

Malcuit potrebbe essere un nuovo giocatore del Napoli già tra poche ore. Ad annunciare l’acquisto in arrivo dal Lille è stato Gianluca Di Marzio pochi minuti fa con un post su Twitter

Nelle ultime ore Kevin Malcuit, assieme a quello di Guillhermo Ochoa, è il nome più caldo del calciomercato Napoli. A rilanciare la notizia è stato Gianluca Di Marzio, il quale ha confermato pochi minuti fa il buon esito a cui starebbe volgendo la trattativa con il Lille. Questo l’articolo pubblicato dall’esperto di calciomercato di ‘Sky Sport’ sul proprio sito: “Il Napoli e Kevin Malcuit non sono mai stati così vicini. Il club azzurro infatti, dopo l’accelerata decisiva delle ultime ore, è al lavoro per provare a chiudere il discorso legato al terzino destro. Per il francese classe 1991 si proverà infatti a definire l’affare già in giornata. Il giocatore è pronto a firmare un contratto da quattro anni. Insomma, volata finale della trattativa che si sta registrando proprio in questi minuti e chiusura che potrebbe arrivare già in giornata”.

Calciomercato Napoli, Malcuit ormai prossimo alla maglia azzurra


“25 presenze e 5 assist per Malcuit nell’ultima stagione giocata con il Lille. L’operazione dovrebbe essere a titolo definitivo: 10 milioni di euro da versare ai francesi per garantire alla rosa azzurra un’alternativa importante, impreziosendo il reparto difensivo di Ancelotti a livello qualitativo e quantitativo”. Una fumata bianca in arrivo per il laterale confermata anche dal tweet dello stesso giornalista dell’emittente satellitare: “Il Napoli in chiusura per Malcuit”. Il tecnico emiliano presto potrebbe avere il terzino a lungo desiderato. Da Di Marzio giungono dettagli anche per quanto riguarda contratto, visite e firme del giocatore: “Malcuit al Napoli per 11.5 milioni più 1 di bonus al Lille: contratto di 4 anni più 1 di opzione, visite inizio settimana prossima poi le firme”.