Home Le Rubriche di napolicalciolive.com Calciomercato Napoli, rivelazione Ounas: lo “spaccapartite” che piace ad Ancelotti

Calciomercato Napoli, rivelazione Ounas: lo “spaccapartite” che piace ad Ancelotti

ounas napoli
Adam Ounas ©Getty Images

Adam Ounas ha vissuto una prima annata al Napoli da oggetto misterioso, ma col passaggio da Sarri ad Ancelotti qualcosa è cambiato: il nuovo mister lo stima.

Velocità, dribbling nello stretto, personalità e quella fondamentale caratteristica di saper spaccare le partite. Tutte qualità che in questo primo mese di ritiro ha messo in mostra uno che sembrava quasi non fosse da Napoli. Adam Ounas. Il franco-algerino classe ’96 era finito nel dimenticatoio lo scorso anno: 7 spezzoni di partita in campionato, 4 in Europa e 2 in Coppa Italia, per un totale di 330 minuti complessivi. Questo il suo personale bilancio durante la gestione Sarri, che di lui ebbe a dire: “È un ragazzino con una bella carriera davanti a se, ma in questo momento è un ragazzino che deve correggere le sue lacune di natura tattica, fisica e collettiva”. E tutto questo aveva anche lasciato presagire ad una sua possibile partenza a giugno. Ounas sembrava il primo candidato a dire addio al Napoli.

Ounas, from zero to hero con Ancelotti

Ma adesso, grazie ad un precampionato da favola, l’ex attaccante del Bordeaux sembra davvero aver convinto Carlo Ancelotti, che potrebbe usarlo come arma impropria proprio per ‘spaccare le partite’. Certo, siamo solo nel periodo del cosiddetto ‘calcio d’agosto’, ma le qualità di Ounas non sono mai state così in bella mostra. Non partirà da titolare, dal momento che davanti a se ha gente come Insigne, Mertens, Callejon e Verdi. Ma durante questa estate il giovane Adam ha dimostrato almeno una cosa: che nel Napoli attuale c’è posto anche per lui. Ed Ancelotti è tra gli allenatori migliori al mondo in quanto a valorizzazione del capitale umano che ha a sua disposizione.