Home Napoli News Wolfsburg-Napoli, le formazioni ufficiali: Milik e Fabian Ruiz in campo

Wolfsburg-Napoli, le formazioni ufficiali: Milik e Fabian Ruiz in campo

CONDIVIDI
Ancelotti ai tifosi
Carlo Ancelotti – FOTO: Twitter @sscnapoli

Formazioni ufficiali Wolfsburg-Napoli – Queste le scelte dei due allenatori per il big match di stasera alla Wolfswagen Arena

Ultimo test europeo per il Napoli prima dell’inizio delle gare ufficiali della stagione 2018/2019. Gli azzurri, sconfitti per 5-0 contro il Liverpool, si sono però prontamente rifatti battendo per 3-1 il Borussia Dortmund. Adesso gli uomini di Carlo Ancelotti si trovano ad affrontare un’altra squadra tedesca: il Wolfsburg alla Volkswagen Arena (partita in programma alle ore 19.30, qui dove vederla in diretta tv e streaming). Un’amichevole che servirà al tecnico dei partenopei per chiarirsi le idee sulla formazione da mandare in campo tra sette giorni per la prima giornata di campionato, un avvio non semplice visto che il Napoli affronterà la Lazio allo stadio Olimpico di Roma. Il tecnico emiliano ha scelto di mandare in campo Milik e Fabian Ruiz dal primo minuto lasciando in panchina Mertens. Per il resto poche le sorprese: difesa a 4, Insigne e Callejon sulle fasce, Zielinski (invece di Allan) e Hamsik a centrocampo. Nella retroguardia prenderanno posto Mario Rui, Koulibaly, Albiol e Hysaj. A difendere i pali degli azzurri ci sarà ancora una volta Karnezis (Meret è ancora infortunato, non ci sarà nemmeno contro i biancocelesti). Si tratta di una sfida di rilievo anche per il Wolfsburg. Anche per questi ultimi è infatti l’ultima amichevole prima del via ufficiale della nuova stagione. Sabato prossimo i tedeschi alle 15.30 sfideranno l’Elversberg in Coppa di Germania.

Formazioni ufficiali Wolfsburg-Napoli: così in campo

Wolfsburg (4-5-1): Casteels; Verhaegh, Brooks, Knoche, William; Brekalo, Guilavogui, Malli, Arnold, Steffen; Ginczek. All. Labbadia

Napoli (4-3-2-1): Karnezis, Hysaj, Albiol, Koulibaly, Mario Rui; Fabian Ruiz, Hamsik, Zielinski; Insigne, Milik, Callejon. All. Ancelotti