Home Le Rubriche di napolicalciolive.com I precedenti di Sampdoria-Napoli: azzurri sorridono, imbattuti da 8 anni

I precedenti di Sampdoria-Napoli: azzurri sorridono, imbattuti da 8 anni

mertens attaccante napoli
Dries Mertens © Getty Images

Precedenti Sampdoria-Napoli – Le statistiche sorridono alla squadra ospite: gli azzurri sono imbattuti da ben 8 anni al Marassi.

Si avvicina Sampdoria-Napoli, e i due allenatori preparano i propri calciatori ad affrontare un match non facile per entrambe le formazioni. I blucerchiati devono rialzare il capo dopo la falsa partenza contro l’Udinese, e poi c’è ancora il dolore di quella tragedia di agosto, il crollo del Ponte Morandi, ancora viva nel cuore e nella mente di tanti liguri. Il Napoli deve invece scendere in campo contro una formazione motivata al debutto casalingo e vuole confermare la striscia positiva iniziata da Ancelotti. I precedenti recenti del match al Marassi sorridono agli azzurri. E’, infatti, dal 2010 che i padroni di casa non riescono a conquistare i 3 punti contro i partenopei.

Precedenti Sampdoria-Napoli, azzurri col vento in poppa

Quella di domenica sarà la sfida numero 52 tra le due formazioni in campionato. Il Napoli è uscito imbattuto dal Marassi di Genova ben 31 volte (14 vittorie e 17 pareggi) mentre la Sampdoria è riuscita a collezionare 20 vittorie. Ma nella storia recente non c’è assolutamente paragone tra i due club: è dall’ 1-0 del maggio 2010 che la squadra, attualmente allenata da Giampaolo, non ha la meglio sui campani. L’ultima vittoria della squadra azzurra risale allo scorso maggio, invece, con uno 0-2 in uno stadio che si rivelò più ostile che mai con fischi e cori contro i napoletani e contro Insigne. L’ultimo pareggio è addirittura del 2014, con un 1-1 ad inizio dicembre. Se si considera il parziale dell’ultimo decennio, insomma, la squadra azzurra viaggia col vento in poppa, mentre per i doriani ci si aspetta una partita di rincorsa sull’avversario per agguantare il successo, o anche il pareggio.


Napolicalciolive.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!