Home Le Rubriche di napolicalciolive.com Ospina falsa partenza: cinque gol subiti in due presenze, serve ricominciare

Ospina falsa partenza: cinque gol subiti in due presenze, serve ricominciare

Ospina Napoli
David Ospina ©Getty Images

Ospina Napoli – Il portiere azzurro non ha cominciato la sua avventura azzurra nel migliore dei modi: contro Milan e Sampdoria sono ben 5 i gol subiti.

Fargliene una colpa sarebbe inopportuno, ma il dato che emerge nelle prime due apparizioni in maglia azzurra di David Ospina è a dir poco preoccupante. Il portiere, arrivato al Napoli dall’Arsenal, ha subito la bellezza di 5 reti in 2 sole gare: davvero troppe per uno che viene da un club prestigioso e al quale è stato affidato il ruolo di ‘tutor’ del giovane Meret. Incolpevole contro il Milan sulle reti di Bonaventura e Calabria, incolpevole anche ieri sui due gol di Defrel e, specialmente, sulla magia di Fabio Quagliarella. Nessuna colpa, dunque, in una partenza macchiata da orribili gol su buchi difensivi, ma è lecito che i tifosi si aspettino qualcosina in più.

Ospina-Napoli, inizio col piede sbagliato

Il numero 25 è stato chiamato, non a caso, a raccogliere l’eredità di Pepe Reina. Esperienza, carisma, leadership ed un buon bagaglio di parate spettacolari: è questo il motivo per il quale il Napoli ha deciso di puntare su di lui dopo l’addio dello spagnolo e l’infortunio di Meret. Tutte doti che, purtroppo, il colombiano non ha ancora avuto modo di mostrare. Contro Milan e Sampdoria, probabilmente, serviva mostrare gli artigli agli avversari, mettere paura nelle loro gambe e nella loro testa. Ma, soprattutto, sarebbe stato utile comunicare con la difesa, trasmettere coraggio e infondere fiducia. E’ chiaro che di certi accorgimenti tattici dovrà occuparsene Ancelotti, ma è anche vero che il ruolo di portiere non si riduce a quello di para-palloni. E allora forse conviene che il Napoli ed Ospina si vengano incontro e  ricomincino, cercando di partire, stavolta, col piede giusto.


Napolicalciolive.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!