Home Ultime Notizie Calcio Napoli - Live News Meret, una infiammazione al tendine può ritardarne il rientro

Meret, una infiammazione al tendine può ritardarne il rientro

meret napoli infortunio
Alex Meret – FOTO: Twitter @sscnapoli

Alex Meret lavora per rientrare a disposizione del Napoli. Il portiere soffrirebbe anche per una infiammazione al tendine, ma non c’è preoccupazione.

Il rientro tra i ranghi del Napoli di Alex Meret dovrebbe avvenire questo mese. Il portiere acquistato per 25 milioni di euro più bonus dall’Udinese nel calciomercato estivo si era fatto male al secondo giorno di ritiro, con una frattura al braccio rimediata lo scorso 11 luglio. Da allora il ragazzo sta lavorando duramente per recuperare la migliore forma, ma nelle ultime ore è spuntato un ulteriore imprevisto. Il 21enne estremo difensore friulano sarebbe alle prese anche con una infiammazione del tendine di un dito. Questa ulteriore noia fisica potrebbe ritardarne il rientro, che fino ad oggi veniva indicato tra le partite che il Napoli sosterrà contro la Fiorentina ed il Torino in Serie A, con in mezzo la gara di esordio nella Champions League 2018/2019 contro la Stella Rossa. Ad ogni modo il ritorno del giocatore è atteso comunque per la fine di settembre.

Meret, rientro a fine mese: in Champions parerà Ospina

In quest’ultima circostanza, gli uomini di Carlo Ancelotti viaggeranno in Serbia e potrebbero avere al seguito anche lo stesso Meret, nella più ottimistica delle previsioni. Altrimenti, se l’infiammazione dovesse rivelarsi più ostica del previsto, sarà necessario dover attendere qualche settimana in più per rivedere a disposizione del Napoli l’ex estremo difensore di SPAL ed Udinese. Ad ogni modo, ci sono elementi necessari per poter considerare David Ospina come titolare in Champions League. Il colombiano, attualmente aggregato alla Colombia per i match amichevoli negli Stati Uniti contro Venezuela ed Argentina, è più esperto in ambito internazionale. Ed anche se sono già 5 i gol presi nelle prime due apparizioni in azzurro, ci si aspetta dallo stesso Ospina un miglioramento significativo già nel breve periodo.

Napolicalciolive.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!


Napolicalciolive.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!