Home Le Rubriche di napolicalciolive.com Napoli-Roma, Ancelotti per ribaltare un trand negativo di Sarri

Napoli-Roma, Ancelotti per ribaltare un trand negativo di Sarri

Napoli-Roma Ancelotti
Carlo Ancelotti in Napoli-Liverpool ©Getty Images

Napoli-Roma Ancelotti – Il tecnico napoletano proverà a ribaltare un trand negativo dell’era sarrista: al San Paolo, contro i giallorossi, un solo punti in tre anni.

Ci siamo quasi: manca davvero poco a Napoli-Roma, il big match della decima giornata di Serie A. Per gli azzurri c’è un solo obiettivo da seguire, e si chiama Juventus. I bianconeri sono ancora avanti in classifica ma il pareggio del turno precedente contro il Genoa ha riaperto la corsa verso il titolo e ora tocca ai partenopei non sbagliare per provare la rimonta. Al San Paolo arriva un avversario difficile, forse il più complicato del momento: la Roma di Di Francesco. Il club capitolino non sta vivendo un buon momento in campionato, dove ha bisogno di fare punti per ritrovare certezze e per riavvicinarsi alla zona Champions League. Altro discorso, invece, per la competizione europea, dove stanno arrivando importanti vittorie che proiettano la squadra al passaggio del turno. A complicare le cose per il Napoli è un dato preoccupante: con Sarri, in casa, non è mai arrivata la vittoria.

Napoli-Roma Ancelotti: l’obiettivo è vincere

Durante i tre anni dell’era sarrista gli azzurri hanno raccolto un solo punto in tre appuntamenti tra Napoli e Roma al San Paolo. Unico pareggio è quello registrato nel dicembre del 2015, poi una sconfitta nell’ottobre del 2016 e un’altra nel marzo del 2018. E’ Edin Dzeko la bestia nera dei campani, che però ora hanno un’arma di grande spessore per provare a ribaltare il trand negativo: Carlo Ancelotti. Il tecnico di Reggiolo dovrà provare a scacciare via i brutti ricordi del passato legati al match, portando a casa tre punti che varrebbero oro. I giallorossi sono infatti una diretta concorrente verso le zone alte della classifica, e vincere significherebbe, allo stesso tempo, guadagnare punti e rubarne all’avversario. Toccherà poi alla Juventus affrontare i capitolini il 22 dicembre prossimo, quando la situazione in classifica potrebbe essere già cambiata o ancora in bilico.


Napolicalciolive.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!