Home Le Rubriche di napolicalciolive.com Classifica Napoli, l’Inter si allontana: ora serve Higuain…

Classifica Napoli, l’Inter si allontana: ora serve Higuain…

Hamsik e Albiol in Genoa-Napoli ©Getty Images

Classifica Napoli – Gli azzurri tornano al secondo posto in solitaria grazie alla vittoria di Genova e, soprattutto, grazie alla pesante sconfitta rimediata dall’Inter di Spalletti.

Una vittoria contro ogni barriera quella che il Napoli ha ottenuto ieri sera al Marassi di Genova. Nella sfida contro il Genoa di Juric, infatti, oltre ad undici uomini agguerriti ed in cerca di punti dopo un periodo negativo dal punto di vista dei risultati, come avversario da aggirare c’era anche il maltempo. Una pioggia improvvisa e dirompente, che ha costretto dopo un quarto d’ora circa del secondo tempo ad interrompere la gara. Ma per fortuna il risultato è arrivato, nonostante un campo praticamente impraticabile. Grazie a Fabian Ruiz e ad una goffa autorete, gli azzurri hanno tenuto in vita lo scontro scudetto con la Juventus e si sono riportati momentaneamente a meno tre punti. Ma le buone notizie di giornata non finiscono qui.

LEGGI ANCHE —> Genoa-Napoli, Fabian da applausi: lo spagnolo incredibile nello stretto

Classifica Napoli, si aspetta la Juve: ci penserà Higuain

L’Inter di Spalletti, fino a stamane appollaiata al secondo posto a pari punti col Napoli ma con uno scarto di reti maggiore, ha perso malamente la partita della mezza con l’Atalanta di Gasperini. Il 4-1 dei bergamaschi allontana, almeno momentaneamente, i nerazzurri dal secondo posto e fa perdere terreno in vista della corsa verso il primato della classifica. Ancelotti ha compiuto il sorpasso ed ora, però, aspetta la Juventus. O meglio, aspetta che il suo vecchio amore, il Milan, riesca a sottrarre punti ai bianconeri. Tutta Napoli tiferà Milan, e tiferà Higuain. Il bomber, considerato un traditore dai tifosi del club di De Laurentiis, potrebbe farsi ‘perdonare’ mettendo in ginocchio l’altra sua ex squadra, quella zebrata. La stessa che non ci ha pensato due volte a svenderlo alla prima occasione buona. L’argentino può regalare un sogno ai partenopei, proprio come un tempo.

LEGGI ANCHE —> Genoa-Napoli, dopo ieri sono già 7 i subentrati a segno


Napolicalciolive.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!