Home Ultime Notizie Calcio Napoli - Live News Callejon: “Il Napoli crede allo scudetto, con Insigne condivido un segreto”

Callejon: “Il Napoli crede allo scudetto, con Insigne condivido un segreto”

PSG-Napoli Callejon
Jose Callejon ©Getty Images

Parla Josè Maria Callejon. Lo spagnolo esalta il gruppo Napoli ed in particolare Ancelotti ed Insigne (“con lui ho un segreto”) oltre che la città.

Josè Maria Callejon è uno dei pochissimi giocatori del Napoli ad essere rimasti a Castel Volturno e a non aver risposto alla convocazione della sua nazionale. Lo spagnolo però continua ad impressionare per le garanzie fisiche e per il rendimento tattico che continua ad offrire da diverse stagioni con regolarità impressionante, nonostante quest’anno non sia ancora andato in gol. Una mancanza compensata dall’attaccante esterno di Motril con ben 8 assist tra campionato e Champions League. “Cerco di fare sempre il mio dovere e sono consapevole finora di essere risultato importante per il Napoli – afferma a Kiss Kiss Napoli – vincere a Genova è stato grandioso vista la situazione ambientale. Fermarci per diversi minuti a causa della pioggia intensa non è stato d’aiuto, siamo riusciti a ribaltare il punteggio sfavorevole come solo una grande squadra avrebbe potuto fare”. Inevitabile una domanda sullo scudetto: “Noi ci crediamo tutti. Sono anni che ne parliamo, ma proseguiamo gradualmente nella nostra crescita, ragionando partita dopo partita. Come già detto dal mister, occorre lottare e restare concentrati ed uniti per fare bene”.

Callejon: “Felice a Napoli sin dal primo giorno, Ancelotti il top”

“E non sarà un discorso solamente tra Napoli e Juventus, anche altre compagini possono inserirsi”. Avrebbe mai immaginato Callejon di restare al Napoli per 6 anni? “Quando Benitez mi chiamò fui molto felice. Qui la gente ti apre le porte di casa e ti dà tutto quello che ha, qualsiasi siano le condizioni sociali ed economiche. Sto una meraviglia in questo posto. E non a caso la migliore tifoseria d’Italia, per il giornale del mio paese ‘Marca’ è proprio quella del Napoli. Con Ancelotti si lavora al top, sa trasmettere calma ma anche motivazioni, si vede che ha una esperienza internazionale come nessun altro”. Contro il PSG Callejon ha disputato una delle sue migliori partite in carriera. “Si, ma tutti i miei compagni hanno fatto bene. Finché avremo benzina in corpo correremo per vincere”.

“La squadra punta agli ottavi, che bravo Fabian Ruiz”

Lo spogliatoio crede anche al passaggio agli ottavi in Champions. “Dopo il sorteggio sembrava impossibile. Liverpool e PSG sono delle aspiranti alla vittoria finale, ma oggi siamo lì. Pensiamo a vincere contro la Stella Rossa, poi vedremo. Se dovessimo farcela poi ci sarà da farsi trovare ancora pronti, dopo la fase a gironi ogni match di Champions è difficilissimo”. Callejon non ha ancora segnato. “Vero, ma non mi pesa. Il fatto di aver fatto tanti assist va benissimo. Il gol arriverà presto, anche se mia moglie spesso mi pungola su questo aspetto. Felice con Ancelotti? Si, ma lo ero anche con Benitez e con Sarri”. Su Fabian Ruiz: “È fortissimo, ogni giorno glielo ripeto. È ancora molto giovane e non va bruciato, ma sono sicuro che farà una grande carriera, ha tutto ciò che gli serve. Anche Allan è un mostro, bello che abbia offerto la cena a tutti. Meritava la convocazione nel Brasile da 3 anni e siamo tutti contenti per lui”.

LEGGI ANCHE –> Hamsik suona la carica: “Champions, vogliamo gli ottavi”

“Con Insigne c’è un segreto”

Poi una curiosità su Insigne. “Con Lorenzo condivido un segreto in campo, che però non posso svelare. Ci conosciamo da 6 anni ormai e ci intendiamo al volo. Anche se adesso agisce più al centro, la nostra intesa non cambia. In questa posizione è più vicino alla porta e quindi segna di più, segnare è una cosa che gli viene facile”. La Juve ha Cristiano Ronaldo, e il Napoli? “Il gruppo. Ci conosciamo da tanto e ci frequentiamo anche fuori dal campo, spesso ceniamo tutti insieme. Per il 2019 ho tanti sogni, tra i quali lo scudetto”. Ancora su Fabian Ruiz: “L’ho sentito cantare in napoletano, se la cava meglio con le canzoni in spagnolo”.

LEGGI ANCHE –> Ancelotti: “Canterò O Surdato ‘nnamurato quando vinceremo”


Napolicalciolive.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!