Home Calciomercato Napoli - Ultimi Scoop di mercato Calciomercato Napoli, Ancelotti pensa a Cavani…senza dimenticare Milik

Calciomercato Napoli, Ancelotti pensa a Cavani…senza dimenticare Milik

Cavani al Napoli
Edinson Cavani ©Getty Images

Edinson Cavani è sempre nei pensieri del Napoli. Lo stesso Carlo Ancelotti è tornato a parlare del possibile ritorno del Matador elogiando, però, il suo attaccante polacco Arek Milik. 

Cavani tornerà al Napoli oppure no? Questo interrogativo ormai è diventato uno dei più frequenti per quanto riguarda il calciomercato Napoli. Lo stesso allenatore degli azzurri, Carlo Ancelotti,è tornato a parlare del possibile ritorno di Matador con i partenopei dopo tre stagioni strabilianti vissuti sotto l’ombra del Vesuvio: “Non mi nascondo. Mi hanno chiesto ‘ti piacerebbe allenarlo’? e io ho risposto che quelli bravi mi piace sempre allenarli. Che Cavani sia amato è un merito per aver fatto bene qui, ma ci sarà tempo per una valutazione complessiva sulla stagione e porre eventualmente dei rimedi”.

Ma l’allenatore del Napoli ha elogiato, allo stesso tempo, l’attaccante Arek Milik, reduce dal gol su rigore siglato con la Nazionale polacca: “Per tutti ci sono momenti buoni o meno buoni, Milik fa parte di una batteria di attaccanti che mi ha soddisfatto, e mi ha soddisfatto anche lui. Non mi sembra che abbiamo mai avuto problemi realizzativi, giochiamo un ottimo calcio offensivo e poi la vita degli attaccanti vive di momenti. Ora forse è più avanti Mertens, ma anche per Arek questo periodo può essere un’opportunità”. Cavani resta così il sogno del Napoli e per Ancelotti sarebbe un onore allenarlo, ma per ora la rosa azzurra può vantare su ottimi attaccanti e su validi elementi in ogni zona del campo.

Per leggere altre notizie sul calciomercato Napoli —> CLICCA QUI

Calciomercato Napoli, Ancelotti su Cavani

Due giorni fa l’allenatore del Napoli, Carlo Ancelotti, aveva aperto uno spiraglio per il dolce ritorno di Cavani attraverso le sue dichiarazioni ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli: “Cavani? Ho allenato tanti campioni, ma non ancora lui. Mi piacerebbe farlo? Mi piace allenare i giocatori bravi, lui lo è, molto”. Per gennaio sarà impossibile rivedere il Matador in maglia azzurra, ma per giugno tutto potrebbe cambiare…in positivo. Il Napoli continua a sperarci.

LEGGI ANCHE —> Cavani e gli altri, il Mister X di De Laurentiis per giugno


Napolicalciolive.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!