Home Ultime Notizie Calcio Napoli - Live News Liverpool-Napoli, Klopp: “È impossibile ignorare gli azzurri”

Liverpool-Napoli, Klopp: “È impossibile ignorare gli azzurri”

Liverpool-Napoli Klopp
Jürgen Klopp ©Getty Images

Jurgen Klopp parla di Liverpool-Napoli ed ammette di pensare già al match di Champions contro gli azzurri, decisivo per andare agli ottavi di finale.

Manca poco allo scontro tra Napoli e Liverpool per decidere chi tra le due squadre otterrà il passaggio del turno agli ottavi di finale di Champions League. Le due compagini si affronteranno martedì prossimo ad Anfield Road in quello che sarà un vero e proprio scontro diretto, dando per scontato che il PSG non avrà problemi contro la Stella Rossa. E la tensione è già palpabile. Entrambe le contendenti dovranno occuparsi dei rispettivi avversari in campionato, con il Napoli impegnato in casa contro il Frosinone. Dall’altra parte i Reds hanno già sbrogliato la pratica Bournemouth, con una vittoria ottenuta nel primo pomeriggio di sabato per 4-0 in trasferta. Impegni non troppo ostici sia per gli azzurri che per gli inglesi.

LEGGI ANCHE –> Rugani, l’agente: “Offerta ufficiale del Napoli, la Juve ha detto no”

Liverpool-Napoli, le dichiarazioni di Klopp

Alla vigilia della partita vinta oggi a Bournemouth sono arrivate le dichiarazioni di Jürgen Klopp riguardo alla sfida con gli azzurri rilasciate nella conferenza stampa di rito del giorno prima. “Non pensiamo al Napoli, ma non possiamo non tenerne conto” ha dichiarato il tecnico tedesco ai microfoni di Sky Sports UK. È evidente che Klopp cerchi di stemperare la tensione per martedì, in modo da far concentrare i giocatori per ottenere i tre punti contro i Cherries, cosa poi di fatto avvenuta in maniera più che agevole. Le stesse cose che probabilmente avrà ripetuto Ancelotti ai suoi in vista della partita con il Frosinone. Benché gli allenatori cerchino di non pensarci, è chiaro che da entrambe le parti c’è una attesa febbrile per questo big match internazionale che determinerà le sorti nella competizione. Alla fine il Liverpool ha giocato con diversi titolari: Klopp ha impiegato sin dal 1′ i vari Alisson, Milner, van Dijk, Keita, Fabinho, Wijnaldum, Salah (autore di una tripletta) e Firmino, facendo riposare invece Mane, Lallana e Henderson. Impegnati quindi i titolari in larga parte.

LEGGI ANCHE –> Liverpool-Napoli alle porte, ma niente sconti col Frosinone: il punto


Napolicalciolive.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!