Home Ultime Notizie Calcio Napoli - Live News Napoli-SPAL, Verdi scalpita dopo due mesi di infortunio: convocazione possibile

Napoli-SPAL, Verdi scalpita dopo due mesi di infortunio: convocazione possibile

Infofrtunio Verdi
Simone Verdi ©Getty Images

In Napoli-SPAL di domenica prossima si dovrebbe rivedere dopo una assenza prolungata dall’elenco dei convocati Simone Verdi. L’ex Bologna pronto a stupire.

Ci sarà una freccia in più all’arco di Carlo Ancelotti per Napoli-SPAL di sabato prossimo, 22 dicembre, alle ore 15:00. L’impegno di campionato degli azzurri dovrebbe vedere il ritorno, almeno nell’elenco dei convocati, di Simone Verdi. Il talento lombardo, prelevato dal Bologna nel corso dello scorso calciomercato estivo in cambio di 24,5 milioni di euro, è stato frenato nel corso degli ultimi due mesi da un infortunio di natura muscolare. Era il 20 ottobre quando nei primissimi minuti della partita vinta agevolmente dal Napoli sul campo dell’Udinese, Verdi si era fatto male, uscendo subito. Adesso ogni problema di natura fisica è stato lasciato alle spalle ed il calciatore sembra essersi pienamente ristabilito. E come tanti altri elementi a disposizione di Ancelotti, attende che arrivi il suo momento di poter dimostrare di essere utile alla causa azzurra.

LEGGI ANCHE –> Media gol Milik, il polacco quinto in Europa: è dietro a Messi e Neymar

Verdi, il rientro è prossimo: che occasione in Napoli-SPAL

Fino ad oggi le apparizioni del 26enne cresciuto nelle giovanili del Milan sono state pochissime. Lo score è di sole 5 apparizioni in campionato e di uno spezzone di gara in Champions League. In Serie A sono stati per la precisione soltanto 186 i minuti trascorsi in campo, con comunque un assist ed un gol all’attivo (contro Parma e Torino). Solo 22 invece gli istanti giocati in Europa, nella seconda giornata contro il Liverpool. Verdi intende sfruttare la propria chance per dimostrare al Napoli ed ai tifosi che l’investimento fatto cinque mesi fa non è stato un buco nell’acqua da parte del club di Aurelio De Laurentiis.

LEGGI ANCHE –> Ancelotti a Tiki Taka: “È paradossale che si parli sempre di Cavani…”


Napolicalciolive.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!