Home Rubriche Indisponibili Napoli-Bologna, emergenza per Ancelotti: la situazione

Indisponibili Napoli-Bologna, emergenza per Ancelotti: la situazione

Indisponibili Napoli-Bologna
Lorenzo Insigne ©Getty Images

Indisponibili Napoli-Bologna – Gli azzurri dovranno affrontare domani la squadra emiliana senza alcuni dei tasselli principali della rosa.

Una sconfitta che brucia, ma non quanto gli episodi che hanno visto protagonista Kalidou Koulibaly, preso di mira per 80 minuti dal pubblico del San Siro. Il Napoli deve dimenticare in fretta il nervosismo della gara di Milano contro l’Inter e concentrarsi sul presente e sul futuro. L’andamento in campionato, nel complesso, è più che positivo, e c’è ancora tutto il tempo per migliorarsi. Il prossimo avversario si chiama Bologna, che pure darà filo da torcere alla squadra azzurra per puntare alla salvezza (è terzultimo a 13 punti). Per Ancelotti non sarà un compito facile affrontare gli emiliani dopo il polverone degli ultimi giorni e con assenze pesanti in mezzo al campo. Ma la forza di reagire può darla il pubblico del San Paolo, che accorrerà in gran numero per tifare e gridare in nome dei propri idoli sul terreno di gioco.

Per essere sempre aggiornato sul Napoli CLICCA QUI

LEGGI ANCHE —> Biglietti Napoli-Bologna, ne restano pochi invenduti: San Paolo pieno

Indisponibili Napoli-Bologna, fuori KK, Insigne ed Hamsik

La decisione del giudice sportivo è stata la seguente: due turni per Kalidou Koulibaly e per Lorenzo Insigne dopo gli episodi accaduti durante il match con l’Inter. Il gigante senegalese dunque salterà le gare con Bologna e Lazio proprio come il suo vice-capitano, quello con la 24 sulle spalle. Ma Ancelotti dovrà fare a meno anche di un terzo elemento fondamentale della rosa azzurra, Marek Hamsik. Il capitano è alle prese con un problema muscolare, quello che l’ha costretto ad uscire anzitempo contro i nerazzurri al San Siro, e salterà la prossima gara. C’è poi fermo ai box anche Vlad Chiriches, che proprio ora che mancherà Kalidou per un paio di match sarebbe potuto tornare utile. Per la squadra ospite, invece, nulla da segnalare. Blerim Dzemaili, ex del Napoli, ha recuperato e potrà essere del match.

LEGGI ANCHE —> Sarri sta con Koulibaly: “Grande uomo, Napoli bersagliata in Italia”