Home Le Rubriche di napolicalciolive.com Napoli-Bologna, analisi tattica: Ancelotti vs Pippo Inzaghi

Napoli-Bologna, analisi tattica: Ancelotti vs Pippo Inzaghi

Chiave tattica Napoli-Bologna: Inzaghi sfiderà il maestro Ancelotti

inter napoli
Inter-Napoli, il concitato finale © Getty Images

Domani alle 18 al San Paolo il Napoli affronterà il Bologna per l’ultima giornata del girone d’andata. Ancelotti opterà per il 4-4-2 contro il 3-5-2 di Pippo Inzaghi. 

Il Napoli vuole chiudere al meglio il 2018. Domani pomeriggio al San Paolo arriverà il Bologna, voglioso di riscatto dopo la brutta sconfitta casalinga contro la Lazio. Inzaghi proverà ad ingabbiare la qualità degli azzurri con il solito 3-5-2, mentre Ancelotti sembra intenzionato a confermare il 4-4-2. I rossoblu cercheranno di chiudersi con la linea difensiva a cinque per poi ripartire velocemente cercando di far male all’undici partenopeo. La partita sarà simile a quella contro la SPAL di una settimana fa con una pressione totale degli uomini di Semplici.

La squadra di Ancelotti soffre parecchio questa tipologia di strategia da parte degli avversari, capaci di raddoppiare in ogni zona del campo. Il Napoli dovrà essere veloce a scambiare palla soprattutto sulle corsie esterne per lavorare in maniera di superiorità numerica con terzino/esterno.  La coppia Santander-Palacio, infine, cercherà di mettere in difficoltà i due difensori del Napoli che dovranno così lavorare in preventiva per bloccare le trame di gioco sui due attaccanti del Bologna.

LEGGI ANCHE —>  Probabili formazioni Napoli-Bologna

Napoli-Bologna, le scelte di Ancelotti e Inzaghi

NAPOLI (4-4-2): Meret; Hysaj, Albiol, Maksimovic, Ghoulam; Callejon, Allan, Zielinski, Fabian; Mertens, Milik. All.: Ancelotti

BOLOGNA (3-5-2): Skorupski; Calabresi, Danilo, Helander; Mattiello, Poli, Nagy, Svanberg, Dijks; Santander, Palacio. All.: Inzaghi


Napolicalciolive.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!