Home Napoli Rewind - Tutte le notizie di Oggi Rewind News 28 dicembre – Vecchioni: “L’Inter avrebbe dovuto fermare il match”

Rewind News 28 dicembre – Vecchioni: “L’Inter avrebbe dovuto fermare il match”

ultime notizie napoli
Rewind NapoliCalcioLive.com

19.15Cittadinanza onoraria Koulibaly – Il difensore senegalese del Napoli ha ricevuto un premio speciale dopo i tristi episodi che lo hanno riguardato.

18.55 – La Procura della Figc è al lavoro su fascicoli aperti per le dichiarazioni sugli arbitraggi fatte dai presidenti del Genoa, Enrico Preziosi (contestò la direzione di gara della partita all’Olimpico con la Roma), e del Napoli, Aurelio De Laurentiis (che alla vigilia della sfida con l’Inter ha polemizzato per la designazione di Mazzoleni). Lo apprende l’Ansa. A queste indagini si aggiungerà nelle prossime ore un fascicolo sulle recenti dichiarazioni sul tema arbitraggi del presidente del Torino, Urbano Cairo. (ANSA)

18.35 – ”Ciao fratello”. La Curva Nord dell’Inter ha salutato così  Daniele Belardinelli, l’ultrà che ha perso la vita durante gli scontri prima dell’inizio della partita Inter-Napoli.

18.15Convocati Napoli-Bologna – Il tecnico azzurro ha selezionato la lista di uomini a disposizione per la gara contro gli emiliani del San Paolo.

17.55Squalifica Koulibaly e Insigne – Il Napoli sarebbe intenzionato a presentare ricorso per le sanzioni assegnate dal giudice sportivo nei confronti dei due calciatori.

17.40 – A Kiss Kiss Napoli, il giornalista Sandro Ruotolo ha dichiarato: “Si continua a sottovalutare l’odio anti-meridioanale. Salvini equipara ‘Milano in fiamme’ a ‘lavali col fuoco’? Nel 2009 cantava cori anti-Napoli e chiese scusa solo per i voti”.

17.25 – Di Francesco, allenatore della Roma, si schiera con Ancelotti: “Sto con lui, se lo Stato non fa regole sul razzismo dobbiamo intervenire noi”.

17.10Indisponibili Napoli-Bologna – Gli azzurri dovranno affrontare domani la squadra emiliana senza alcuni dei tasselli principali della rosa.

17.00 – Bruno Satin, ex agente di Koulibaly, ha dichiarato a Kiss Kiss Napoli: “Kalidou è un ragazzo d’oro, tutti gli vogliono bene. Tutti quelli che lo conoscono si sono sentiti feriti. Stava facendo una grande partita, quando l’arbitro l’ha ammonito per un fallo leggero gli stavano gridando di tutto e non l’ha presa bene.

16.40Biglietti Napoli-Bologna – Il San Paolo va verso il pienone in vista dell’ultima gara casalinga del 2018, quella contro la squadra emiliana.

16.20 – In seguito ai violenti scontri tra ultras avvenuti la sera del 26 dicembre prima della partita Inter-Napoli il Questore di Milano, Marcello Cardona, ha emesso sette provvedimenti ‘Daspo’ a carico di altrettanti ultras interisti. (ANSA)

16.00 – Allenamento iniziato da pochi minuti a Castel Volturno, azzurri al lavoro per preparare il match di domani col Bologna.

15.50 – Maurizio Sarri spende qualche parola sulle bruttissime cose vissute da Kalidou Koulibaly e dai napoletani a Milano: “In Italia ce l’hanno tutti con Napoli”.

15.30 – Koulibaly, possibile bella notizia in arrivo: si parla di conferirgli la cittadinanza onoraria di Napoli.

15.15Marek Hamsik salterà Napoli-Bologna di domani per un infortunio muscolare. Ancelotti può affidarsi a due certezze ma anche a due incognite per rimpiazzarlo.

14.30 – Filippo Inzaghi presenta Napoli-Bologna in conferenza stampa: “Loro sono molto forti, ma noi abbiamo l’obbligo di provarci. Le ultime avversarie al ‘San Paolo’ hanno giocato a viso aperto, possiamo farlo anche noi. Anche senza Insigne e Koulibaly il tasso tecnico degli azzurri è enorme, bisognerà fare attenzione ai dettagli”.

14.10 – Napoli-Bologna probabili formazioni: domani alle 18:00 gli azzurri affronteranno un avversario con l’acqua alla gola, queste le scelte di Ancelotti.

13.30 – Il Primo Ministro Giuseppe Conte, nella conferenza stampa di fine anno, dice la sua su quanto accaduto a corredo di Inter-Napoli: “Sono dell’idea che dare un segnale forte sarebbe la cosa giusta da fare. Interrompere le manifestazioni sportive permetterebbe a tutti di riflettere come si deve su certe azioni”.

13.00 – Due turni di squalifica sia per Koulibaly che per Insigne sono troppi per un Napoli che si ritiene defraudato dopo i fattacci con l’Inter. “Faremo ricorso”.

12.40 – Roberto Vecchioni, tifoso interista, avrebbe voluto un comporamento diverso da parte della sua squadra dopo quanto successo contro il Napoli mercoledì sera. A ‘La Gazzetta dello Sport’ il cantante dice: “Sono sconcertato, avrei voluto che l’Inter fermasse la gara e che Icardi parlasse con l’arbitro e dire “Noi ce ne andiamo”. Non avrebbe dovuto chiederlo il Napoli ma l’Inter. Un gesto che tutto il mondo avrebbe visto ed apprezzato e che sarebbe valso da solo 30 scudetti”.

12.30 – Simone Verdi è abile ed arruolabile per Napoli-Bologna: quella di domani sembra la partita ideale per puntare su di lui, proprio contro la sua ex squadra.

12.00 – Corriere della Sera: “Koulibaly si è scusato con i compagni di squadra per il rosso rimediato contro l’Inter. Il senegalese avrebbe ammesso di aver perso il controllo e che questo non sarebbe mai dovuto capitare”.

11.20 – Domani alle 18 al San Paolo il Napoli affronterà il Bologna per l’ultima giornata del girone d’andata. Ancelotti opterà per il 4-4-2 contro il 3-5-2 di Pippo Inzaghi.

10.45 – Christian Kouame è il nuovo oggetto del desiderio del Napoli. Al presidente De Laurentiis piace tanto l’attaccante ivoriano del Genoa.

10.25 – Durante la trasmissione Tiki-Taka su Italia 1 è intervenuto il Ministro dell’Interno, Matteo Salvini, che ha svelato la sua opinione circa i ‘buu’ razzisti nei confronti di Koulibaly.

9.20 – Il Napoli chiuderà il girone d’andata davanti al proprio pubblico. Domani alle 18 gli azzurri affronteranno il Bologna al San Paolo: le probabili formazioni Napoli-Bologna.

08.30 – Rassegna stampa 28 dicembre 2018, ecco i principali titoli dei quotidiani sportivi italiani.


Napolicalciolive.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!