Home Calciomercato Napoli Cavani Napoli, irrompe il Chelsea a spegnere i sogni di un ritorno...

Cavani Napoli, irrompe il Chelsea a spegnere i sogni di un ritorno in azzurro

Chelsea su Cavani
Edinson Cavani ©Getty Images

La già di per sé difficile pista Cavani Napoli trova un ulteriore ostacolo nel Chelsea di Maurizio Sarri. I Blues disposti a fare follie per il Matador.

Il Chelsea è pronto a sgomitare con il Napoli in sede di calciomercato. Non tanto per obiettivi da far suoi in questa sessione di trasferimenti invernale cominciata lo scorso 3 gennaio ma piuttosto per quanto riguarda la campagna acquisti che aprirà i battenti nella prossima estate. Detto della prepotente irruzione dei Blues allenati da Maurizio Sarri per Nicolò Barella, che il Napoli starebbe seguendo da tempo, ora dall’Inghilterra arriva anche una voce che rischia di mettere definitivamente la parola fine al sogno di rivedere Edinson Cavani in azzurro. Difatti i londinesi avrebbero proposto al Paris Saint-Germain 50 milioni di sterline per il bomber uruguaiano. Al cambio si tratta di circa 55,7 mln di euro. Una cifra contro la quale il Napoli non potrebbe competere, tanto meno per un calciatore che vedrà il suo attuale contratto scadere a giugno del 2020. Senza contare la sua età non più giovanissima: il Matador compirà 32 anni il prossimo 14 febbraio.

Cavani, il Chelsea può offrire tanti soldi ed anche Morata

Ma il Chelsea ha il bisogno disperato di un calciatore rappresentativo ed in grado di poter portare in dote con se un bottino considerevole di gol. La squadra di Sarri starebbe dando anche la caccia a Gonzalo Higuain, e percorrerà la pista che riterrà più fattibile. Dell’accostamento Cavani Chelsea ne parla il tabloid britannico Daily Express. Il calciatore sarebbe anche intenzionato a cambiare squadra al più presto, dati i presunti cattivi rapporti con il brasiliano Neymar che gli avrebbero alienato le simpatie della maggior parte dello spogliatoio del PSG. Il Chelsea poi potrebbe anche proporre come parziale contropartita Alvaro Morata, che ha deluso la platea dello Stanford Bridge e che per il club di Roman Abramovic è cedibilissimo.

LEGGI ANCHE –> Calciomercato Napoli, Almendra o Traoré per rimpiazzare Rog o Diawara