Home Ultime Notizie Calcio Napoli - Live News Barella Napoli, “Dirà no agli azzurri, come fece anche Cossu. C’entrano gli...

Barella Napoli, “Dirà no agli azzurri, come fece anche Cossu. C’entrano gli ultras”

Barella offerta Inter
Nicolò Barella Napoli, affare possibile © Getty Images

Nicolò Barella non andrà al Napoli: ne è convinto l’ex dirigente del Cagliari, Marrucco: “Pressioni dagli ultras sardi, anche Cossu rifiutò gli azzurri”.

Nelle ultime ore sta circolando una voce secondo la quale Nicolò Barella sarebbe intenzionato a dire di no al Napoli per una motivazione che rasenta l’incredibile. Infatti la rivalità che intercorre tra i tifosi della sua squadra, il Cagliari, con gli omologhi azzurri starebbe avendo un peso decisivo. Barella non accetterebbe un passaggio al Napoli per non fare un torto ai suoi attuali supporters. Ne parla nello specifico ‘Il Corriere dello Sport’ in edicola oggi, che riporta di come in particolare il gruppo di ultras rossoblu degli Sconvolts si dice convinto di questa cosa. Ed a rimarcarla ci pensa ora anche Fulvio Marrucco, procuratore ed ex dirigente della squadra sarda.

LEGGI ANCHE –> Calciomercato Napoli, Kouame è il primo colpo: a breve l’ufficialità

Barella, no al Napoli per rispetto degli ultras del Cagliari: “Come Cossu”

L’agente svela un retroscena molto attinente a questa voce che sta circolando su Barella. “Ci sono dei problemi per un suo eventuale passaggio in maglia azzurra. Lui è di Cagliari e c’è una nota rivalità con i tifosi organizzati dei sardi e del Napoli. Quando lavoravo per il Cagliari, Riccardo Bigon voleva comprare Alessio Cossu. Lui però mi disse che non sarebbe mai andato all’ombra del Vesuvio, ha addosso il tatuaggio degli Sconvolts e che degli ultras napoletani rappresentano i primi rivali sull’Isola. Sono dell’idea che ora anche Barella abbia espresso questa volontà alla sua attuale dirigenza”. Marrucco ha parlato questa mattina a Radio Marte. L’offerta avanzata per lui dal Napoli consisterebbe in Ounas, Rog e 20 milioni di euro cash. Se fosse vera questa voce, a poco conterebbe la stima di uno dei migliori allenatori al mondo quale è Carlo Ancelotti, che per Barella spese belle parole nei mesi scorsi. Il Cagliari sta prendendo tempo, intanto si starebbe muovendo forte pure il Chelsea di Sarri.

LEGGI ANCHE –> Calciomercato Napoli, Almendra o Traoré per rimpiazzare Rog o Diawara


Napolicalciolive.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!