Home Napoli News Comune, Borriello: “San Paolo, il punto su numero di posti e sediolini”

Comune, Borriello: “San Paolo, il punto su numero di posti e sediolini”

CONDIVIDI
San Paolo azzurro
Lo stadio San Paolo © Getty Images

San Paolo – Borriello, assessore allo sport del Comune di Napoli, ha spiegato quali come si trasformerà con i lavori lo stadio di Fuorigrotta.

Intervenuto sulle frequenze di ‘Radio Goal’, Ciro Borriello, assessore allo sport del Comune di Napoli, ha parlato della ristrutturazione dello stadio San Paolo: “La ditta che doveva partecipare all’appalto deve produrre oltre 3mila sediolini a settimana – ha riportato ‘CalcioNapoli24.it’ – I posti sono 55mila ed oltre, poi vedremo come organizzare i turni di lavoro e la fornitura settimanale. Colore? Avevamo dato possibilità di lavorare su una fascia cromatica con la scritta ‘Napoli‘ in bianco a favore di televisione. I maxischermi ci saranno per le Universiadi e lavoriamo per trattenerli anche dopo. Li vedremo il 3 luglio, il giorno dell’inaugurazione. In tanti erano preoccupati per le luci ma hanno un criterio: tanti scienziati parlano ma non sono competenti”.

Per leggere altre notizie sul San Paolo —> CLICCA QUI

Napoli, Borriello: “Con il finanziamento per le Universiadi metteremo a posto anche lo stadio Collana”

L’assessore quindi prosegue sulle luci: “Essendo ignorante in materia ho approfondito: quelle luci sono particolari e sono state messe in un determinato modo. E’ difficile lavorare qui, ogni tanto ci sono critiche gratuite senza approfondire le questioni. Quando qualcuno dice che le luci sono messe male senza approfondire, poi fanno brutte figure. Stadio Collana? Questione che ci ha messo a confronto con situazioni complicate. Arriverà una parte del finanziamento con le Universiadi. La scelta migliore sarebbe mettere a posto lo stadio Collana con quei finanziamenti”.

LEGGI ANCHE —> Napoli-Lazio, situazione infortuni: Mertens in forse, Hamsik ancora out