Home Calciomercato Napoli - Ultimi Scoop di mercato Kouame Napoli, il Genoa: “Gli azzurri lo hanno mollato”

Kouame Napoli, il Genoa: “Gli azzurri lo hanno mollato”

kouame napoli calciomercato
Cristian Kouame, niente Napoli alla fine © Getty Images

Il giovane Cristian Kouame, attaccante del Genoa, era stato indicato a più riprese come in procinto di passare al Napoli ma l’affare non si è concretizzato.

Il Napoli è stato indicato come più volte prossimo a concludere l’acquisto di Cristian Kouame dal Genoa nella sessione di calciomercato invernale conclusasi lo scorso 31 gennaio. Una operazione che però alla fine non è andata in porto. A Radio Marte il direttore generale del Genoa, Giorgio Perinetti (in passato anche al Napoli nell’era Maradona e poi nel 2003/2004) spiega che “è stata la società azzurra a decidere di non prendere più il ragazzo. Abbiamo cambiato allenatore e quindi anche alcune cose andavano fatte per assecondare Prandelli. Ho sempre detto che non avremmo ceduto nessuno, ma a certe dinamiche non ci si può opporre. Così come il Milan non ha potuto dire di no a Higuain, così noi non abbiamo potuto opporci alla volontà di Piatek, finito in rossonero”.

LEGGI ANCHE –> Sarri Roma, voce clamorosa per giugno: “I giallorossi lo vogliono”

Kouame Napoli, Perinetti: “Non ne abbiamo più parlato”

Il polacco era stato avvicinato al Napoli anche prima di Kouame. “Vero, c’era stata una chiacchierata tra Preziosi e De Laurentiis, ma poi ci siamo opposti in un primo momento. Il nostro desiderio era quello di tenere il ragazzo con noi fino a fine stagione. Ma alla fine abbiamo cambiato idea, realizzando una plusvalenza grandissima. Quel che abbiamo ottenuto lo abbiamo utilizzato per prendere Sanabria, che è pure più giovane di Piatek e che è andato in gol contro l’Empoli”. Capitolo Kouame: “Abbiamo parlato anche di questo, ma il Napoli alla fine ha scelto di non formalizzare l’affare. Il ragazzo non si è fatto distrarre e ne siamo felici. Il cambio di maglia di Kouame non è andato in porto non per distanze sul piano economico tra noi e gli azzurri. Semplicemente ci eravamo dati appuntamento per riparlarne e non l’abbiamo più fatto. Le trattative di mercato nascono ma poi possono non avere uno sviluppo”.

LEGGI ANCHE –> Calciomercato Napoli, Lazzari sfiorato: “Pronti 18 mln, poi dietrofront azzurro”