Home Calciomercato Napoli - Ultimi Scoop di mercato Hamsik Cina, lo slovacco in permesso fino a lunedì: col Dalian si...

Hamsik Cina, lo slovacco in permesso fino a lunedì: col Dalian si tratta ancora

Hamsik Cina
Marek Hamsik in Cina, si tratta ancora ©Getty Images

Marek Hamsik non farà parte dei convocati di Fiorentina-Napoli. Lo dice Sky Sport, che parla di un periodo di permesso mentre col Dalian si tratta ancora.

Secondo quanto riferito da Sky Sport, Marek Hamsik non parteciperà a Fiorentina-Napoli. Per la partita in programma tra due giorni al ‘Franchi’, il capitano azzurro non farà parte della comitiva che giocherà in trasferta in Toscana. Lo slovacco sarà libero fino a lunedì, con la dirigenza del club di Aurelio De Laurentiis che proverà a raggiungere un nuovo accordo con il Dalian Yifang, nonostante la chiusura ufficiale arrivata nella serata ieri e legittimata da un comunicato. Nella nota apparsa sui canali web istituzionali del Napoli la stessa società azzurra aveva riferito di come il Dalian non avesse ottemperato agli accordi presi. Ma la volontà di Hamsik è quella di provare una nuova esperienza calcistica, e da più parti si ritiene che alla fine l’affare andrà in porto. In questo senso anche Fulvio Marrucco, avvocato di Hamsik, ha espresso un certo ottimismo. Questa mattina Hamsik non si è allenato e, come detto, gli è stato concesso un periodo di permesso fino a lunedì prossimo. Sia nell’attesa che la trattativa per portarlo in Cina presenti nuovi sviluppi e sia per consentire al giocatore di ritrovare maggiore serenità.

Hamsik Cina, l’affare ancora possibile ma solo alle condizioni del Napoli

In caso di fumata bianca sono previste le visite mediche a Madrid e poi la partenza alla volta dell’Asia, dove Hamsik guadagnerà 30 milioni di euro per i prossimi tre anni. De Laurentiis vuole 20 mln invece per il suo cartellino, da ricevere entro tutto il 2019. Il Napoli non accetterebbe altra formula, mentre i cinesi avrebbero proposto un prestito annuale a 5 mln con riscatto fissato a 15. Venti milioni in totale, ma senza l’obbligo di riscatto. Ed in caso di ritorno di Hamsik al Napoli, con un solo anno di contratto a legarlo agli azzurri diventerebbe impossibile per la società campana monetizzare qualcosa da una seconda cessione. L’affare quindi si farà soltanto alle condizioni dettate da De Laurentiis.

LEGGI ANCHE –> Napoli, Hamsik assente a Castel Volturno: decisione concordata col club – FOTO


Napolicalciolive.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!