Home Ultime Notizie Calcio Napoli - Live News Fiorentina-Napoli, cori discriminatori sfuggiti ad arbitro e ispettori federali

Fiorentina-Napoli, cori discriminatori sfuggiti ad arbitro e ispettori federali

FIORENTINA-NAPOLI – Soliti vergognosi cori di discriminazione territoriale anche nel match valido per la ventitreesima giornata del campionato di Serie A.

In Fiorentina-Napoli sono andati in scena i cori discriminatori nei confronti di Napoli e dei partenopei che spesso hanno visto impuniti i tifosi delle squadre avversarie. Anche nel tardo pomeriggio di ieri nulla sembrerebbe essere cambiato: “Il Napoli ha peccato di cattiveria al momento di concludere, aiutando così la Fiorentina a rimanere in partita. Perplessi i duemila tifosi al seguito e anche De Laurentiis, tornato in trasferta”.

Per leggere altre notizie su Fiorentina-Napoli —> CLICCA QUI

Fiorentina-Napoli, dopo il pareggio i tifosi azzurri se la sono presa con De Laurentiis

“La partita è ricominciata con lo stesso canovaccio anche nella ripresa, dopo un paio di cori discriminatori degli ultrà della Fiorentina, sfuggiti all’arbitro e agli ispettori federali. Ci hanno provato allora gli azzurri a zittire lo stadio Franchi, trovando però un ostacolo insuperabile ancora in Lafont, la Juve resta a +8 e i tifosi al seguito se la sono presa con De Laurentiis. “Vinci solo tu””.

LEGGI ANCHE —> Fiorentina-Napoli 0-0, le pagelle: male Mertens, quante occasioni sprecate