Home Le Rubriche di napolicalciolive.com Zurigo-Napoli, l’infortunio di Mario Rui apre alla staffetta Ghoulam-Luperto a febbraio

Zurigo-Napoli, l’infortunio di Mario Rui apre alla staffetta Ghoulam-Luperto a febbraio

Mario Rui, infortunio in Fiorentina-Napoli ©Getty Images

L’infortunio di Mario Rui mette il portoghese fuori gioco almeno per due settimane. Negli immediati impegni del Napoli Ancelotti alternerà Ghoulam e Luperto.

L’infortunio muscolare occorso a Mario Rui in Fiorentina-Napoli ha costretto il terzino sinistro portoghese ad abbandonare il campo di gioco dopo appena 5′. Per quanto riguarda la sua entità, ‘Il Corriere del Mezzogiorno’ in edicola oggi ipotizza che il calciatore debba ora sottostare ad almeno due settimane di stop. Si fa infatti riferimento ad uno stiramento, per la qual cosa Mario Rui salterà certamente la partita che il Napoli giocherà in settimana in Svizzera contro lo Zurigo per i sedicesimi di finale di Europa League giovedì prossimo. E lo stesso avverrà con relativa certezza per Napoli-Torino di domenica 17 febbraio, con gli azzurri che scenderanno in campo alle ore 20:30 nel posticipo della 24/a giornata. Adesso la reale entità dell’infortunio deve ancora essere valutata. L’assenza di Mario Rui potrebbe protrarsi anche per qualche ulteriore settimana, qualora l’inconveniente dovesse rivelarsi più grave. Il lusitano ex Empoli e Roma dovrebbe ad ogni modo rientrare al 100% ad inizio marzo.

LEGGI ANCHE –> Fiorentina-Napoli, cori discriminatori sfuggiti ad arbitro e ispettori federali

Mario Rui out, Ghoulam e Luperto si alterneranno

Nel frattempo Carlo Ancelotti può disporre di Faouzi Ghoulam e Sebastiano Luperto al suo posto. Ieri l’algerino si è mosso bene in Fiorentina-Napoli, anche se in più di una circostanza si è notato come il raggiungimento del 100% della forma sia ancora lontano. Per tonicità e tenuta, Ghoulam ha palesato ancora qualche limite dovuto allo scarso ritmo partita dopo un anno di inattività. Probabile che Ancelotti scelga lui come titolare per la gara di Europa League a Zurigo. E contro il Torino invece potrebbe essere l’occasione per Luperto di rivedere il campo. Il giovane pugliese tra l’altro era stato impiegato anche nella gara d’andata. In tale occasione Luperto si era mosso bene ma come (unica) macchia della sua prestazione c’era stato il fallo da rigore per il gol dei granata. Ad ogni modo il ragazzo è ampiamente pronto a dare una mano al Napoli.

LEGGI ANCHE –> Hamsik partito da Napoli e dall’Italia: “Mi spiace non aver salutato i tifosi”


Napolicalciolive.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!