Home Napoli News Zurigo-Napoli, Zielinski imprendibile. E che gol!

Zurigo-Napoli, Zielinski imprendibile. E che gol!

CONDIVIDI
Zurigo Napoli Zielinski
ZIelinski © Getty Images

L’uomo in più di Zurigo-Napoli è stato Piotr Zielinski con le sue accelerazioni improvvise che hanno messo in difficoltà la retroguardia elvetica. Nella ripresa il polacco ha messo a segno il tris a favore degli azzurri.

Un vero e proprio moto perpetuo a sinistra. Piotr Zielinski sta interpretando al meglio la posizione di “finto” esterno convergendo al centro per mettere in costante difficoltà le retroguardie avversarie. Come ha svelato lo stesso Carlo Ancelotti al termine di Zurigo-Napoli gli spostamenti continui del polacco, insieme alla posizione di Lorenzo Insigne, sono una delle chiavi del gioco azzurro. In quel ruolo il polacco sta diventando ancora più imprendibile per i difensori avversari, che vanno in affanno con le uscite in fase di non possesso per tutto l’arco della partita. In questo modo il tecnico di Reggiolo ha ridisegnato il Napoli post-Sarri lavorando sui concetti e sui repentini cambi di posizione. Nel post-partita lo stesso centrocampista azzurro ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Sky Sport: “Nelle ultime partite ho dimostrato di saper giocare n tutti i ruoli, sia a destra che a sinistra. Ora sto bene”. 

LEGGI ANCHE —> Zurigo-Napoli, pagelle e tabellino della sfida di Europa League

Zurigo-Napoli, le dichiarazioni di Ancelotti

Lo stesso allenatore del Napoli ai microfoni di Tv8 ha esaltato la prova del polacco: “Le posizioni di Insigne e Zielinski sono un po’ le chiavi del nostro gioco: se c’è pressione sui nostri centrocampisti, loro hanno più libertà così da poter attaccare lo spazio più apertamente. Questo ci aiuta nel fraseggio”.