Home Ultime Notizie Calcio Napoli - Live News Malcuit-Juve, serata nera. L’agente: “Saprà reagire”

Malcuit-Juve, serata nera. L’agente: “Saprà reagire”

Malcuit-Juve
Kevin Malcuit ©Getty Images

Malcuit-Juve – Il terzino francese ha disputato una gara al disotto delle aspettative, ma uno scivolone può essere compreso e perdonato.

Contro la Juventus non è arrivata la prestazione che la maggior parte dei tifosi si sarebbe aspettato da Kevin Malcuit. Il terzino francese ha commesso un grave errore al 21′ che lo ha condizionato per il resto della sua gara, conclusasi al termine dei primi 45 minuti. Il calciatore ha effettuato uno sciagurato retropassaggio, quello che ha poi comportato l’espulsione di Alex Meret per l’uscita su Cristiano Ronaldo. Da lì in poi, per lui, è iniziata una vera e propria serataccia, fatta di tanti errori anche nelle giocate più semplici. Evidente la tensione e il senso di colpa per il grave errore, ma ci sarà modo per farsi perdonare dai suoi tifosi, quelli del Napoli, anche in futuro, del resto una serata storta la si può concedere a chiunque.

Per essere sempre aggiornato sul Napoli CLICCA QUI

LEGGI ANCHE —> Andrea Puntorno, chi è il capo-ultras della Juve arrestato: “È un pericolo sociale” – FOTO

Malcuit-Juve, l’agente: “Ha chiesto scusa a tutti”

Anche Bruno Satin, agente del terzino del Napoli, ha commentato l’episodio a Radio Kiss Kiss Napoli: “Un attimo di disattenzione può cambiare la partita quando giochi ad alti livelli. Poteva andare male male con l’espulsione di Meret e il gol subito. E’ stata una serata nera. Speriamo che Kevin riesca a reagire subito con la sua personalità. L’ho sentito, era dispiaciuto, ha chiesto scusa a tutti, soprattutto per compagni e tifosi. Capisce l’importanza di quest’errore fatto in una partita come quella con la Juve, che non è come tutte le altre. Aveva voglia di far bene, ha sbagliato, ma capita a tutti i calciatori. Speriamo che nelle prossime partite abbia la possibilità di rifarsi. Il giocatore ha bisogno del nostro sostegno in un momento difficile. Non è tutto da buttare, ha fatto tante cose positive da cui è arrivato. Per fortuna ora c’è l’Europa League”.

LEGGI ANCHE –> Napoli-Juve, dopo ieri i motivi per essere tifosi azzurri sono ancora di più


Napolicalciolive.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!