Home Ultime Notizie Calcio Napoli - Live News Napoli-Salisburgo, Maksimovic: “Mai affrontati avversari come loro. Juve? Noi migliori”

Napoli-Salisburgo, Maksimovic: “Mai affrontati avversari come loro. Juve? Noi migliori”

Nikola Maksimovic napoli salisburgo
Nikola Maksimovic parla dopo Napoli-Salisburgo ©Getty Images

Nikola Maksimovic dice la sua all’indomani di Napoli-Salisburgo: “Loro hanno sempre attaccato, non ci è mai capitato. Juve? Si è visto chi gioca a calcio”.

Parla all’indomani di Napoli-Salisburgo, Nikola Maksimovic. A Kiss Kiss Napoli il difensore azzurro analizza l’ottima vittoria conseguita dai suoi nell’andata degli ottavi di finale di Europa League. Si torna però anche sulla partita contro la Juventus. “Lì abbiamo sprecato tante energie, per cui fare bene con il Salisburgo è stato ancora più importante. Siamo stati meglio di loro in campo, compiendo pochi errori e vincendo con intelligenza. Va detto che qualcosa abbiamo anche subito ed avremmo potuto subire un gol. Ancelotti ce lo ha detto, loro hanno fatto pressing alto per tutto l’incontro e qui è servita attenzione. Se usciamo palla al piede in maniera non ottimale possiamo rischiare. Il Salisburgo non ha rinunciato ad attaccare e questa è una novità per noi, il Napoli non ha mai affrontato squadre che si comportano così. E dopo la juve non era facile gestire il loro ritmo alto, anche se poi sono calati nel finale, ed era normale che capitasse. Lì è stato più facile controllarli”.

LEGGI ANCHE –> Napoli-Salisburgo, tutto il ‘San Paolo’ fischia i contestatori di ADL in Curva B

Maksimovic: “Napoli-Salisburgo da non sottovalutare al ritorno”

Maksimovic rimarca l’importanza dell’Europa League: “Non ci sono favoriti e nulla va dato per scontato. Perciò non ci sentiamo già qualificati. In Champions il Manchester United ha eliminato il PSG rimontando la sconfitta di 2-0 dell’andata. Anche gli austriaci ci proveranno tra una settimana. Noi ci faremo trovare pronti, ma senza farci distrarre. Prima della finale di Baku ci saranno altre finali, ragioniamo così”. Maksimovic è squalificato per il ritorno, così come Koulibaly. “Ma chiunque giocherà farà bene. Spiace non poter esserci, ma se passeremo il turno sarà una cosa buona. Chiriches e Luperto sono pronti e ci saranno, sapranno dare una grande mano alla squadra”.

E Maksimovic ringrazia Ancelotti: “Con Sarri non giocavo mai”

Intanto ci sarà il Sassuolo domenica: “Non è mai stata una trasferta semplice, e sarà anche l’ennesimo impegno ravvicinato. Sappiamo comunque cosa fare per vincere”. Su Meret: “Lui è un vero predestinato e può diventare un fenomeno, è già tra i portieri più forti in circolazione. Ha fatto due parate grandiose nel secondo tempo, e poi è anche un ottimo ragazzo”. Per finire, Maksimovic ringrazia Ancelotti: “Con lui ho potuto finalmente dimostrare tutto il mio valore. All’inizio della mia esperienza al Napoli non era andata come credevo, ma davo sempre il massimo. Sarri faceva altre scelte e mi dava poco spazio. Quando succede questo ci rimani male e se poi giochi quando non si vince c’è pure il rischio che la colpa venga data a te. Juve? Sedici punti sono troppi. Come gioco siamo migliori noi al 100%, ma loro vincono con un solo tiro in porta…”.

LEGGI ANCHE –> Napoli-Salisburgo, il Ranking UEFA vola: azzurri pronti a superare tre squadre


Napolicalciolive.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!