Home Napoli News Roma-Napoli, niente trasferta all’Olimpico per Zielinski squalificato

Roma-Napoli, niente trasferta all’Olimpico per Zielinski squalificato

CONDIVIDI
roma-napoli zielinski
Roma-Napoli, niente partita per Zielinski: il centrocampista polacco è stato squalificato per una giornata ©Getty Images

Piotr Zielinski non prenderà parte a Roma-Napoli, partita in programma a fine mese per la 29/a giornata di campionato. Il polacco è squalificato.

In vista di Roma-Napoli non ci sarà Piotr Zielinski. La trasferta degli azzurri all’Olimpico, in programma domenica 31 marzo alle ore 15:00 per la 29/a giornata, non vedrà tra i convocati di Carlo Ancelotti il centrocampista polacco. Il motivo è dato dal cartellino giallo ricevuto nel match che il Napoli ha vinto domenica scorsa in casa per 4-2 contro l’Udinese. Questo ha fatto si che la diffida che pendeva sul capo del centrocampista azzurro si tramutasse in squalifica. Zielinski ha giocato molto bene contro i friulani, dimostrando di aver saputo finalmente compiere un passo in più rispetto al rendimento altalenante fatto vedere nel girone di andata. Tra l’altro lo stesso calciatore del Napoli è stato inserito all’interno della formazione ideale del campionato per quanto riguarda i mesi invernali stilati da Opta.

LEGGI ANCHE –> Infortunio Insigne, Lorenzo torna prima del previsto? I tempi di recupero

Zielinski, niente Roma-Napoli ma è tra i migliori centrocampisti della Serie A

Le informazioni raccolte dalla società di elaborazione di statistiche e dati sportivi presenta Zielinski ed anche altri due elementi a disposizione di Carlo Ancelotti all’interno dell’undici della Serie A. Assieme a lui si trovano anche Arkadiusz Milik e Josè Maria Callejon. Per quanto riguarda le decisioni del Giudice Sportivo, è stato appiedato per ben tre giornate l’esterno di centrocampo del Torino, Ola Aina. Per il resto rimarranno a casa per una giornata i seguenti giocatori. Lyanco (Bologna), German Pezzella (Fiorentina), con ammenda di 1.500 euro, Edoardo Goldaniga (Frosinone), Nicolas Nkoulou (Torino), Leonardo Pavoletti (Cagliari) e Matias Silvestre (Empoli).

LEGGI ANCHE –> Sosta nazionali, la Serie A riparte il 29 marzo: il programma