Home Napoli News Roma-Napoli, Younes firma l’1-4: il tedesco di nuovo a segno

Roma-Napoli, Younes firma l’1-4: il tedesco di nuovo a segno

CONDIVIDI
Roma-Napoli Younes
Amin Younes esulta ©Getty Images

Roma-Napoli Younes – Il tedesco ha segnato nuovamente contro i giallorossi dopo essere tornato da un pesante infortunio.

Per essere sempre aggiornato sul Napoli CLICCA QUI

A chiudere la partita, firmando il gol dell’1-4, ci ha pensato Amin Younes nella partita tra Roma e Napoli all’Olimpico. Il tedesco, arrivato in azzurro in estate ma praticamente quasi mai impiegato per un lungo e pesante infortunio che lo accompagnato per tutta la prima parte di stagione, si sta rivelando un grande acquisto con due gol segnati in pochissimi minuti di Serie A disputati. Con il tempo, per la squadra partenopea, il numero 34 potrebbe rivelarsi un’ottima risorsa per fare male gli avversari nei momenti più difficili.

LEGGI ANCHE —> Roma-Napoli, Mertens ancora in gol: eguagliato Cavani in Serie A

Roma-Napoli Younes, gol di tecnica e cattiveria

Il calciatore ex Ajax ha segnato contro la Roma il quarto gol, quello del 1-4 definitivo. La sua è stata una rete di tecnica e cattiveria: ha agganciato un pallone potente in area di rigore, si è girato e con rapidità ha calciato, ma ha trovato il corpo di Olsen , portiere giallorosso, a respingere il colpo. Allora, con velocità e caparbietà, Younes ci ha riprovato, raccogliendo nuovamente la palla e, dopo una finta con la quale si è spostato il pallone sul sinistro, ha trovato la via della rete. La palla si è infilata tra gli sguardi attoniti degli avversari capitolini, storditi dal ritmo che la squadra partenopea ha tirato fuori nella seconda metà di gara.