Home Calciomercato Napoli - Ultimi Scoop di mercato Younes tra prestito e conferma: finale di stagione per convincere Ancelotti

Younes tra prestito e conferma: finale di stagione per convincere Ancelotti

Younes prestito
Napoli-Udinese, Amin Younes ©Getty Images

Younes prestito – Il calciatore ex Ajax deve fare bene in questo finale di stagione per ottenere la conferma in squadra per l’anno prossimo.

Per essere sempre aggiornato sul Napoli CLICCA QUI

Attualmente è uno degli uomini più in forma del Napoli, e lo dimostrano ampiamente le due reti messe a segno negli ultimi due match di campionato contro Udinese e Roma. Amin Younes però non ha certamente mostrato tutto il suo valore, anche perchè questi scorci di campionato disputati nelle ultime settimane sono anche gli unici della sua stagione. Il suo infortunio lo ha costretto a stare lontano dal campo per lungo tempo, ma al suo rientro l’esterno si è fatto trovare subito pronto. Ancora non ha i 90 minuti nelle gambe, è chiaro, ma più in là nel finale di stagione il suo apporto alla squadra potrà essere fondamentale. C’è un’Europa League da conquistare ed un secondo posto da custodire con estrema gelosia. Ha ancora un paio di mesi, il tedesco, per convincere Ancelotti del suo valore.

LEGGI ANCHE —> Stadio San Paolo, l’ass. Ciro Borriello: “I sediolini saranno di varie tonalità”

Younes, prestito o conferma: dipende dal finale

Attualmente pare che la dirigenza sia indecisa tra la sua conferma ed un’ipotesi di prestito. Secondo quanto scrive Il Mattino, il prossimo anno potrebbe essere mandato via, anche solo in prestito, per realizzare un’importante plusvalenza (dal momento che è stato acquistato a parametro zero). Ecco dunque che per Younes questo finale di stagione assume una grande importanza: nei match finali del Napoli ha l’obiettivo di mettersi in mostra il più possibile per far capire al mister il suo valore. Per ottenere la conferma dovranno arrivare altre grandi prestazioni e, magari, anche qualche gol pesante contro avversari di livello. La società ha puntato su di lui e lui non vuole deludere le aspettative. Per ora non lo ha fatto.


Napolicalciolive.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!