Home Ultime Notizie Calcio Napoli - Live News Napoli-Genoa, Verdi: “Ci rifaremo, voglio dimostrare di valere l’azzurro”

Napoli-Genoa, Verdi: “Ci rifaremo, voglio dimostrare di valere l’azzurro”

Parla Simone Verdi, e lo fa con Napoli-Genoa alle porte e con l’Arsenal molto vicino: “Non si vedranno più situazioni come ad Empoli, siamo prontissimi”.

Roma-Napoli Verdi
Simone Verdi esulta ©Getty Images

Simone Verdi parla della sua esperienza al Napoli. Dopo diverse difficoltà iniziali, che sono da ricondurre a degli infortuni, piano piano il talento originario della provincia di Pavia sta riuscendo a togliersi qualche soddisfazione. Di recente ci sono state delle buone prove da parte dell’ex fantasista del Bologna, pagato 25 milioni in estate. E lui del resto è sempre stato motivato nel voler dimostrare di valere tale cifra. A Radio Kiss Kiss Verdi ha detto: “Ho voglia di far vedere quanto valgo, di cambiare le cose. Anche per questo ho scelto un nuovo look. Ero stanco di avere i capelli lunghi”. In Roma-Napoli il giocatore ha fatto vedere ottime cose. “Mi sono concesso qualche piccola pausa però, perché il fatto di non essere titolare fisico comporta qualche problemino fisico. Non avevo mai fatto vedere cosa so fare. Ma coi giallorossi l’asticella si è alzata finalmente”. L’approccio alla partita è stato ottimo, “tanto che già stavamo vincendo dopo pochi secondi. Ma il primo tempo dell’Olimpico deve essere da monito: avevamo dominato fino a quel momento e ci siamo fatti raggiungere. Significa che dobbiamo essere più bravi nel fare gol, visto che creiamo tanto. Poi nella ripresa l’atteggiamento è stato da grande squadra”

Verdi: “Mai più gare come Empoli, vincere aiuta mentalmente”

Non è stato così in Empoli-Napoli: “Si, lì l’approccio è stato non dei migliori. Magari, vista la situazione in campionato, si può pensare che non sia fondamentale vincere una gara come quella. Invece lo è eccome, soprattutto a livello mentale e con l’Arsenal alle porte. Sono comunque errori che nel corso di una stagione ci stanno. Ma in Napoli-Genoa vogliamo rifarci, sono sicuro che daremo le giuste risposte”. un giocare azzurro capace di strappare consensi anche ai compagni di squadra è Fabian Ruiz: “Vero, è un calciatore incredibile”, dice di lui Verdi. Che poi aggiunge: “Da quando vivo a Napoli sono cresciuto. L’ambiente è da grande squadra ed all’Europa League teniamo molto. Non sarà semplice sfidare l’Arsenal ma abbiamo i mezzi per farcela. Il gruppo gioca insieme da tanto tempo ed il livello è aumentato. Poi sappiamo cosa vuole Ancelotti, la sua esperienza è un’arma in più per noi”. L’Arsenal inizialmente ha fatto un pò paura dopo i sorteggi di Europa League. “Ma pure loro hanno provato la stessa sensazione. Il mister vorrebbe sempre vederci vincere, era stato così anche in partite di Champions contro la Stella Rossa o il PSG, ma lui sa che alla fine può fidarsi di noi”.

LEGGI ANCHE –> Napoli-Genoa, possibile qualche esperimento: pronto un inatteso ritorno

Su Ancelotti Verdi è sicuro: “È l’uomo giusto per vincere”

Su Ancelotti: “Ti arricchisce come allenatore e come persona, sta lavorando per dare al Napoli quel qualcosa in più che manca e che si può ottenere. E non scordiamo il fattore ‘San Paolo’. Contro il Milan e contro il Liverpool abbiamo vinto anche grazie alla spinta del nostro pubblico”. Perché indossa la maglia numero 9? “L’ho avuta col Bologna, tutto qui, volevo avere continuità sotto questo punto di vista. Ed anche se so che non l’ho onorata al meglio, intendo cominciare a fare bene da qui in poi. Euro 2020 è un mio obiettivo, e col Napoli ho un contratto lungo per i prossimi 5 anni. Per cui voglio impormi in azzurro e dimostrare di valere la fiducia accordatami dal club. Qualcuno ha pensato che volessi andare mia solo perché non giocassi, ma non è così. La concorrenza è vasta ma serviamo tutti alla causa”. Sul rapporto con la città: “Io e la mia fidanzata stiamo molto bene, ci piace vivere qui e scoprire posti nuovi. E quando c’è del tempo libero viaggiamo. Il calore vissuto qui non l’ho mai conosciuto da altre parti. Meret? Ha grosse doti, è un predestinato che darà tanto al calcio italiano e non solo all’azzurro del Napoli”.

 

 


Napolicalciolive.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!