Home Calciomercato Napoli - Ultimi Scoop di mercato Insigne, l’addio è difficile ma non impossibile: chi può acquistarlo

Insigne, l’addio è difficile ma non impossibile: chi può acquistarlo

Lorenzo Insigne è stufo di fare da capro espiatorio. E lo scenario di una cessione, per quanto difficile, non sembra affatto impossibile.

Napoli-Arsenal Insigne
Lorenzo Insigne ©Getty Images

Prima erano giunte le parole di alcuni giorni fa (“Sono stufo di arrivare sempre secondo”), ora quelle – poi prontamente smentite – di suo padre nei confronti di Carlo Ancelotti. Per Lorenzo Insigne non è un buon momento. Qualunque cosa dica o faccia può essere male interpretata, e poi c’è sempre quella sua convinzione per la quale i tifosi lo inquadrano sempre come il primo colpevole quando le cose non vanno bene. Anche il post-partita di Sassuolo-Napoli fu condito da qualche polemica in tal senso. La sostituzione contro l’Arsenal non è certo stata una punizione comunque. Ma il capitano ora va protetto e tutelato da queste polemiche ad orologeria che tra l’altro non è la prima volta che esplodono. Già nel 2016 fu così, con un rigore contro il Besiktas in Champions League sbagliato da Insigne e che gli costò i fischi impietosi dei tifosi.

LEGGI ANCHE –> Napoli-Atalanta, la stagione non è affatto chiusa: basi importanti per il 2020

Insigne, l’addio complicatissimo ma non così impossibile

Ora bisogna vedere che ne sarà del futuro. ‘Il Mattino’ scrive che il Napoli valuta il suo giocatore 90 milioni di euro, che Mino Raiola sarebbe pronto a lavorare per una cessione se dovessero esserci i margini, ma che comunque tale ipotesi resta difficile. Soprattutto perché non sembra che ci sia qualcuno disposto ad offrire più della metà. Forse l’Atletico Madrid, che 50 milioni li investirebbe volentieri, visto che quasi sicuramente in estate si separerà da Griezmann e forse anche dall’intemperante Diego Costa. D’altronde i possibili sostituti in casa azzurra non mancano. Da Lozano – assistito proprio da Raiola – al talento francese Thauvin, i nomi ci sono.

LEGGI ANCHE –> Insigne, Paolo Cannavaro: “In questi momenti senti un dolore enorme, so cosa prova”


Napolicalciolive.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!