Home Rubriche Frosinone-Napoli, bene Mertens ma la sorpresa è Younes

Frosinone-Napoli, bene Mertens ma la sorpresa è Younes

CONDIVIDI

Frosinone-Napoli Younes – Il calciatore ex Ajax ha disputato un primo tempo praticamente perfetto, rendendosi imprendibile per gli avversari.

Frosinone-Napoli Younes
Amin Younes ©Getty Images

Per essere sempre aggiornato sul Napoli CLICCA QUI

Le luci dei riflettori del primo tempo di Frosinone-Napoli vanno chiaramente puntate su Dries Mertens, autore di un gol stupendo su punizione e grazie al quale ha raggiunto Diego Armando Maradona nella classifica dei marcatori di tutti i tempi nel campionato con la maglia azzurra. Ma a disputare una gran partita, per prestazione forse anche migliore di quella del belga, è stato Amin Younes. Nel primo tempo del match il calciatore ex Ajax è stato praticamente perfetto. Tante le giocate per saltare l’uomo e sempre riuscite. E’ stato lui a procurarsi il fallo attraverso il quale il compagno ha segnato l’1-0. Stessa azione, accentrandosi e dribblando tutti, è stata ripetuta qualche minuto più tardi, con un altro fallo subito dal limite ed altra punizione di Mertens, che stavolta è terminata di poco alta.

LEGGI ANCHE —> Napoli, Mertens da record! Punizione super e Maradona acciuffato

Frosinone-Napoli Younes, manca solo il gol

Il tedesco si è rivelato una gran sorpresa nella prima parte di gara, e chissà che nella seconda non possa mettere anche il suo sigillo sul match andando in gol. E’ stato l’uomo più pericoloso, quello più attivo nella fase d’attacco del Napoli. Con queste premesse, per lui potranno arrivare grandi soddisfazioni con la maglia azzurra. Dopo l’infortunio è la prima volta in cui il tedesco, che ha già trovato due volte la rete, sta avendo la possibilità di mostrare le proprie doti dal primo minuto. Si sta mostrando esplosivo e forte, sia fisicamente che tecnicamente. Se dovesse continuare di questo passo diventerebbe nel giro di poco un nuovo idolo per la tifoseria napoletana.

Giancarlo Colono