Calciomercato Napoli, Verdi e Ounas in uscita: la situazione

0
51

Calciomercato Verdi Ounas – Il Napoli potrebbe lasciar partire entrambi gli esterni ma a condizioni diverse: diversi i club interessati.

Calciomercato Verdi Ounas
Ounas e Verdi ©Getty Images

Per essere sempre aggiornato sul Napoli CLICCA QUI

Con la Champions matematicamente acquisita e la conferma del secondo posto che è sempre più vicina, per il Napoli si comincia già a lavorare al prossimo calciomercato. In estate la rosa a disposizione di mister Ancelotti potrebbe essere rivoluzionata. Dovranno necessariamente entrare nuovi elementi, visti i limiti che hanno mostrato quelli adesso presenti, ed altri dovranno invece trovare nuove strade. Tra quelli che non sono riusciti ad affermarsi in questa stagione ci sono sicuramente Adam Ounas e Simone Verdi. Il tecnico azzurro ha concesso loro occasioni per mettersi in mostra a fasi alterne. I calciatori le hanno sfruttate in modo discontinuo, non impressionando mai troppo sul serio. Ecco che per loro si apre l’ipotesi di una cessione, con modalità diverse, per la prossima estate.

LEGGI ANCHE —> Napoli, clean sheet col Frosinone: in campionato mancava da mesi

Calciomercato Verdi Ounas, defilata la situazione Insigne

Secondo quanto riporta l’edizione odierna di Tuttosport, infatti, l’algerino potrebbe andare via in prestito. Il Napoli in questo modo vorrebbe cogliere l’occasione per far maturare l’esterno e valutare se sia necessario riaccoglierlo in futuro. Situazione completamente diversa per quel che riguarda Simone Verdi. Sull’ex Bologna ci sarebbe l’interesse di due importanti club di Serie A, Milan ed Inter. La società azzurra per lui avrebbe in mente una cessione a titolo definitivo. Resta infine defilata la questione che riguarda Lorenzo Insigne. Per capire gli sviluppi della sua vicenda bisognerà aspettare le prossime mosse del suo agente, Mino Raiola che, a breve, potrebbe presentare qualche offerta al presidente Aurelio De Laurentiis. Insomma, alcuni pezzi importanti potrebbero cambiare casacca da qui a qualche mese. Molto potrà dire anche il finale di stagione, con le ultime 4 gare che saranno indicative per capire su quali indirizzi vorrà muoversi Ancelotti per il futuro.