Home Napoli News Ancelotti, niente conferenze stampa fino alla fine della stagione: il motivo

Ancelotti, niente conferenze stampa fino alla fine della stagione: il motivo

CONDIVIDI
Napoli-Cagliari formazione
Carlo Ancelotti ©Getty Images

Il Napoli avrebbe deciso di non far più parlare Carlo Ancelotti in conferenza stampa. Il motivo che avrebbe spinto il club azzurro a prendere questa decisione sarebbero le domande sul calciomercato.

Fine delle conferenze stampa di Carlo Ancelotti e arrivederci a Dimaro. Il tutto nonostante manchino ancora due giornate alla fine del campionato e della stagione nonché il fatto che il secondo posto con annessa qualificazione alla prossima edizione della Champions League sia ampiamente in cassaforte. Sarebbe questa la scelta presa dal Napoli e dunque non sarebbe stata un caso la mancata presenza del tecnico azzurro di fronte ai giornalisti per Spal-Napoli. La ragione di questa decisione sarebbe dovuta proprio al calciomercato Napoli. L’allenatore, assieme al presidente Aurelio De Laurentiis, starebbero già preparando il Napoli per la prossima stagione e non vorrebbero correre il rischio di farsi sfuggire qualche parola di troppo e scoprire le proprie carte prima del tempo.

Per leggere altre notizie su Ancelotti —> CLICCA QUI

LEGGI ANCHE –> Lazzari Napoli, frase non a caso di D. Ancelotti. Resta un solo dubbio

Napoli, lo stop alle conferenze stampa di Ancelotti per via delle troppe domande di calciomercato

Infatti l’edizione odierna de ‘La Gazzetta dello Sport’ scrive quanto segue sull’argomento: “Il secondo posto garantito ha alleggerito le tensioni sul campo. L’interesse, adesso, è tutto rivolto al mercato, a quanto De Laurentiis e Ancelotti stanno preparando per la prossima stagione. Un argomento scottante, probabilmente, considerato che il club ha deciso di non far parlare più l’allenatore, dando appuntamento al prossimo ritiro di Dimaro, per evitargli l’incombenza di dover rispondere alle eventuali domande sul tema”.