Home Rubriche Calciomercato Napoli, James Rodriguez: i 5 motivi per puntare sul colombiano

Calciomercato Napoli, James Rodriguez: i 5 motivi per puntare sul colombiano

CONDIVIDI

Il calciomercato del Napoli potrebbe aprire con un grandissimo colpo sulla trequarti: il grande nome nel mirino degli azzurri sarebbe James Rodriguez. Vi spieghiamo perchè è giusto puntare sull’ex Monaco

Calciomercato Napoli James Rodriguez
James Rodriguez (Getty Images)

Non sarà semplice ma la strada sembra tracciata. Il Napoli insegue il sogno James Rodriguez in vista della stagione 2019/20 che vedrà gli azzurri tornare a rincorrere lo scudetto. Con Inter e Juventus che si rinforzeranno, De Laurentiis studia i possibili rinforzi per la squadra di Ancelotti a partire dal fantasista colombiano.

Leggi anche —–>   Calciomercato Napoli, Milik e Zielinski vicini al rinnovo: le cifre

Calciomercato Napoli, cinque motivi per dire sì ad James Rodriguez

Il salto di qualità passa dai grandi campioni, in grado di fare la differenza in qualsiasi momento. Potrebbe essere proprio questo il primo motivo per cui puntare su James Rodriguez, di proprietà del Real Madrid ma reduce da una poco fortunata stagione con la maglia del Bayern Monaco. Il colombiano era e resta un talento cristallino che, ai tempi del Monaco, fece innamorare mezza Europa. James potrebbe spingere il Napoli su piani tattici alternativi, regalare ad Ancelotti la possibilità concreta di giocare con un trequartista puro in grado di lanciare gli attaccanti azzurri come pochi al mondo. Un altra ragione per cui il 28enne di Cùcuta può essere una scommessa vincente sta proprio nel rapporto con Carlo Ancelotti. Il tecnico del Napoli ha sempre avuto un grande feeling con James che non esiterebbe a dire di sì ad uno dei pochi tecnici che ha saputo capirlo, dentro e fuori dal campo. Il trequartista, inoltre, non sarà riscattato dal Bayern Monaco dopo il prestito dai ‘Blancos‘ (riscatto fissato a 42 milioni di euro) e diventa, conseguentemente, un peso per la squadra di Zidane.

Per tutte le ultime notizie sul mercato del Napoli CLICCA QUI!

Il francese ha già manifestato la voglia di puntare su altri profili: ecco perchè, uno dei maggiori talenti degli ultimi 10 anni, potrebbe vestire l’azzurro a costi decisamente più contenuti rispetto al passato. Il vero nodo sarebbe rappresentato dall’ingaggio (intorno ai 7 milioni di euro) e i diritti d’immagine, per i quali De Laurentiis ha sempre ‘dato battaglia’ alle sue stelle. Scoglio che può essere superato da alcuni sponsor, pronti a scommettere sul matrimonio tra il club partenopeo ed il giocatore. Infine, la visibilità. L’eventuale approdo di un top player a livello mondiale aprirerebbe le porte del Napoli ad altri campioni, interessati (magari a rilanciarsi) con la maglia azzurra. Ciò che accadde con Benitez, calamita per ‘Big’ come Callejòn, Higuaìn e Raul Albiol, può e deve ripetersi con Carletto. Un’operazione che mantiene dei rischi che per quanto calcolati, meritano la pena di essere corsi.

 

S.C