Home Calciomercato Napoli Koulibaly, pericolo clausola. Dalla Francia: “Il PSG pronto all’assalto”

Koulibaly, pericolo clausola. Dalla Francia: “Il PSG pronto all’assalto”

CONDIVIDI

Koulibaly clausola – L’indiscrezione di un possibile inserimento dei parigini sul forte difensore senegalese, la cui clausola avvantaggerebbe le trattative.

Koulibaly clausola
Kalidou Koulibaly Getty Images

Per essere sempre aggiornato sul Napoli CLICCA QUI

Dopo un’annata che lo ha finalmente consacrato al grande calcio europeo, per Kalidou Koulibaly si preannuncia un’estate rovente e ricca di tentazioni. Il difensore ha disputato un campionato perfetto, tanto da ricevere il premio come miglior difensore del torneo. Adesso, inevitabilmente, su di lui c’è l’interesse di numerosissimi club tra i più importanti d’Europa. Uno di questi potrebbe essere il Paris Saint Germain, che, stando a quanto riferito da Telefoot, avrebbe intenzione di fiondarsi sul senegalese approfittando della clausola. Come riporta Tuttosport, infatti, sul calciatore pende una clausola da 100 milioni per i club stranieri, che andrà in vigore dal prossimo anno. Questo potrebbe facilitare i parigini all’acquisto, dal momento che non dovrebbero trattare con la dirigenza azzurra per accordarsi sul prezzo.

LEGGI ANCHE —> Sorteggi Champions 2019/20, le possibilità del Napoli alle urne

Koulibaly clausola, può scatenarsi un’asta

La concorrenza sul mercato potrebbe essere tuttavia molto forte, ma al momento l’unica altra rivale all’orizzonte sembra essere la Juventus. La clausola in questione è però valida solo per l’estero, e dunque il PSG ha un forte vantaggio sui bianconeri, che in caso volessero acquistare il calciatore dovrebbero negoziare con il Napoli. De Laurentiis non ha sicuramente alcuna intenzione di rafforzare la propria rivale, e questo avvantaggerebbe ancora di più il PSG che troverebbe in tal modo la strada spianata verso Koulibaly. La situazione potrebbe complicarsi nel caso in cui dovesse manifestarsi nuovamente l’interesse di United e Real Madrid nei confronti del difensore. In quel caso non ci sarebbe clausola che tenga, ogni club dovrebbe trattare col Napoli per proporre l’offerta migliore. In ogni caso, l’ intenzione della dirigenza napoletana è quella di trattenere il calciatore, ma molto dipenderà dalla sua volontà.