Home Calciomercato Napoli Calciomercato Napoli, torna di moda Zinchenko: le ultime

Calciomercato Napoli, torna di moda Zinchenko: le ultime

CONDIVIDI

Le strade del Napoli e di Oleksandr Zinchenko potrebbero intrecciarsi nel calciomercato estivo, dopo i sondaggi negli scorsi anni: i possibili sviluppi

Napoli Zinchenko
Zinchenko (Getty Images)

La sessione estiva di mercato incombe, con il Napoli di Ancelotti a caccia di colpi per rinforzare la rosa in vista del prossimo anno. Il club partenopeo guarda all’estero, con la difesa come reparto che necessiterà di più di un accorgimento. Torna di moda il nome di Oleksandr Zinchenko, terzino mancino di proprietà del Manchester City, già cercato ai tempi di Sarri.

Leggi anche —–>   Napoli, Mazzoleni su Hamsik: “Era il meno sopportabile, su Pechino…”

Calciomercato Napoli, Zinchenko in scadenza 2020: le possibili cifre

Il Napoli potrebbe tornare alla carica per Oleksandr Zinchenko, talentuoso terzino sinistro del Manchester City già seguito in passato. Il 22enne ucraino ha collezionato 29 presenze stagionali tra campionato e coppe con la maglia dei ‘Citizens‘, siglando una rete e firmando cinque assist vincenti. Il club di De Laurentiis vede in Zinchenko un profilo non solo giovane ma già dalla buona esperienza internazionale. Dotato di un mancino educatissimo, ha grandi capacità in fase di spinta. Il Napoli potrebbe approfittare di una situazione contrattuale non favorevolissima al Manchester City.

Per tutte le ultime notizie sul mercato del Napoli CLICCA QUI!

Il ragazzo, infatti, è in scadenza il 30 giugno 2020 con l’opzione per il club inglese(ancora non esercitata) di rinnovare per un’altra stagione. Molto dipenderà dalle strategie di mercato del City che potrebbe anche decidere di puntare su altri calciatori e lasciar partire Zinchenko. Il Napoli ci spera e sogna una coppia di terzini di grande corsa e qualità: Zinchenko si alternerebbe con costanza al già collaudato Ghoulam. L’ucraino ha una valutazione alla portata del club di De Laurentiis: circa 15 milioni di euro. Con buona pace di Mario Rui che salvo sorprese abbandonerà gli azzurri nelle prossime settimane.

S.C