Home Le Rubriche di napolicalciolive.com Mercato Napoli, da Allan a Veretout: il punto sul centrocampo

Mercato Napoli, da Allan a Veretout: il punto sul centrocampo

Fase di evoluzione, quella riguardante il mercato a centrocampo del Napoli, dove a tener banco principalmente sono le questioni relative ad Allan e Veretout

Allan centrocampo mercato Napoli
Allan (Getty Images)

Sta entrando sempre più nel vivo il mercato del Napoli, che si preannuncia molto attivo sia in entrata che in uscita, specialmente per quel che riguarda il centrocampo. Sono molte le trattative in corso che il direttore sportivo Giuntoli sta seguendo per intervenire sul centrocampo, zona fondamentale dello scacchiere tattico di mister Ancelotti.

Gran parte di queste trattative ruotano sicuramente intorno alla questione Allan, con il centrocampista brasiliano che è seguito dal Paris Saint Germain, che ha individuato in lui il compagno di reparto ideale per Verratti.

Calciomercato Napoli, in evoluzione i casi Allan e Veretout

Allan ha rinnovato il suo contratto con il club di Castelvolturno nel marzo 2018, fino al 2023 e senza l’inserimento della clausola rescissoria. Il primo reale interessamento del Paris Saint Germain è quello manifestato nello scorso mercato invernale, quando con il campionato in corso il presidente De Laurentiis ha respinto al mittente l’offerta recapitatagli dall’emiro Nasser Al-Khelaifi. E recentemente il club parigino sembra essere tornato alla carica per il centrocampista brasiliano, che attualmente si trova in ritiro con la nazionale verdeoro per disputare la Copa America. Dal canto suo la dirigenza partenopea ha già chiarito la sua posizione. Per privarsi del cuore del centrocampo azzurro serve un offerta di 100 milioni di euro, o una cifra molto vicina per poter aprire un tavolo di trattativa. La prima offerta, da 60 milioni di euro, è stata quindi dichiarata insufficiente.

Intanto Giuntoli, per non farsi trovare impreparato in caso di cessione del brasiliano, ha già trovato l’eventuale sostituito in Jordan Veretout, con il centrocampista francese che è pronto ad accettare l’offerta per un quinquennale da 1,8 milioni a stagione. Per chiudere questa trattativa il ds stava soltanto attendendo il passaggio ufficiale della proprietà viola dai Della Valle a Commisso avvenuto nella giornata di ieri, ed ora è pronto a formalizzare l’offerta intorno ai 20 milioni di euro contando anche sul fatto che il procuratore del centrocampista  francese è Mario Giuffredi, lo stesso di Di Lorenzo sbarcato alla corte di Ancelotti nei giorni scorsi.

Da Malinovskyi ad Almendra: le altre manovre a centrocampo del Napoli

Oltre all’ipotesi Veretout, il tandem De Laurentiis-Giuntoli starebbe pensando anche all’acquisto di un centrocampista dall’alto tasso tecnico per colmare l’assenza del brasiliano. Uno dei nomi seguiti con più attenzione è quello di Malinovskyj, classe 1993 attualmente in forza al Genk.

Sul fronte uscite sono destinati a partire Marko Rog e Amadou Diawara, che sono fortemente seguiti all’estero. Per la loro sostituzione il ds Giuntoli sembra essere orientato sull’acquisto di giovani di prospettiva. In questo momento i nomi più gettonati sono tre. Uno è Agustìn Almendra, classe 2000 del Boca Juniors, seguito a ruota dal giovane centrocampista del Real Madrid Federico Valverde. Da non sottovalutare anche la pista che porta al giovane centrocampista dell’Empoli, il ’97 Ismael Bennacer.